porno org escort girl brie comte robert

Uccisero i generali venuti a sedare la rivolta, dando inizio al Comune di Parigi. Quando nel corso del Parigi divenne la città della borghesia ricca e trionfante, Montmartre era il quartiere maledetto, quello degli artisti in cerca di emozioni forti: Nonostante la più famosa Basilica del Sacro Cuore la chiesa preferita dagli abitanti di Montmartre è Saint Pierre , che si trova vicino a Place du Tertre, la piazza degli artisti che infatti in Saint Pierre vanno a venerare Notre Dame de Beauté , la loro patrona.

Fu inaugurato il primo gennaio , questo cimitero di 11 ettari è forse il più famoso di Parigi dopo il Père Lachaise. La pace del piccolo e romantico cimitero di Montmartre contrasta con il cuore del quartier pieno di vita e movimenti: Man mano che la sua salita si fa ripida, sembra di abbondonare Parigi per entrare in un altro mondo.

I negozietti, i ristoranti, i primi scorci di panorama con la capitale stesa ai piedi della collina. Su rue Lepic al n. Se avete mai visto una foto di Montmartre, quasi sicuramente ritraeva questa piazza. Tutto intorno ci sono negozietti, atelier di artisti, ristornati e caffè.

Una cosa da fare a Montmartre, come in tutti Parigi, è non avere fretta di vedere tutto e subito. Parigi va goduta, passeggiando per le sue vie, dove si respira aria di libertà, senso si pace. In poche parole, fa molto bene allo spirito. Non mancano didascalie e materiale informativo.

La collezione include alcuni articoli quanto meno sorprendenti. Anche se è conosciuto per il Cancan, in realtà si racconta che qui è nato, nel , lo spogliarello. Riesce difficile credere che Pigalle faccia parte della romanticissima montmartre: Non si possono fare foto alle ragazze e ai locali; se lo fate, dovete fare i conti con i buttafuori. Più pericolosi di questi sono i buttadentro, che cercheranno di farvi entrare nei locali porno.

Qui è nato il cabaret. Intorno al quello che era un semplice cabaret diventa il punto di incontro di pittori, scultori, scrittori, musicisti, che bevendo e mangiando ai tavoli del Lapin, parlavano di arte, confrontandosi e scambiandosi esperienze. Le fermate metro per Montmartre: Per chi deve visitare Parigi, Montmartre è una tappa obbligatorio.

Nessuno, rimarrà indifferente al fascino di questo stupendo quartiere dominato dalla basilica del sacre coeur. Stai commentando usando il tuo account WordPress. Stai commentando usando il tuo account Twitter. Mi diverto a votare le copertine e il libro del mese. Quello che mi piacerebbe vedere in futuro: Organizzare un raduno un pranzo o una giornata in un parco di divertimenti o un flash mob 2.

Chi ha letto i libri usciti nel mese scrive un breve commento Per es: Chattare tutte insieme una serata al mese su MSN. Come mancare di fare gli auguri a questo blog che tanto ci regala ogni giorno. Non ricordo neanche più da quanto tempo lo leggo, so solo che non manco di passarci almeno una volta al giorno. Le mie rubriche preferite sicuramente riguardano le anteprime su alcuni libri, le recensioni, ma sto apprezzando tantissimo anche la sezione dedicata al cinema e alle serie tv.

Vi ringrazio quindi di averci regalato anche interviste con chi si occupa di confezionare le copertine dei nostri romance preferiti.

Non ricordo più da quanto tempo leggo il vostro blog, di certo so che è diventato uno dei siti tra i miei preferiti da quando ho letto la pubblicità di Facebook della vostra rubrica "romance park". Ormai non riesco più a fare a meno di leggere le vostre recensioni ma ancora di più i vostri spoilers e le presentazioni delle varie uscite sia di edicola che di libreria Quasi sempre c'è un "articolo" che riscontra il mio gusto, che stuzzica la mia curiosità e mi porta a nuove spese sob o mi insegna qualcosa; ma debbo dire che trovo molto interessanti quelle rubriche o quelle recensioni che accendono il dibattito e stimolano il confronto.

Grazie a voi ho scoperto non solo un mondo di lettrici avide come me, con cui è un piacere discutere d'amore e passione, ma anche nuove autrici, nuovi film e nuove espressioni artistiche d'amore e sentimenti. Grazie a voi bloggers per tutto il lavoraccio che fate, e a tutte quelle lettrici, come me, che amano chiacchierare, o meglio scrivere e confrontarsi sulla nostra passione.

Baci Libera Salve ragazze Prima di tutto mi presento mi chiamo Lorena Speciale, ho conosciuto il vostro blog tre anni errabbondando su internet alla ricerca di un libro e per magia vi ho conosciute.

Colori, allegria e umor ma anche recensioni intelligenti e commenti delle ultime novità e … da allora non ti ho più abbandonato. E allora un mitico grazie va a voi ragazze, che di questa isola siete le artefici, perché mi avete rallegrato quando ne avevo bisogno, perché mi consigliate nelle letture e soprattutto perché è merito vostro se ho conosciuto il mondo di J.

Ward e dei suoi mitici guerrieri, siete riuscite a vincere il mio scetticismo pensavo con orrore ad una storia che parlava di vampiri emaciati e sanguisughe… oddio come mi sbagliavo e mi avete fatto conoscere un nuovo romance molto più dark. Aspetto con ansia di leggere tutte le novità che vorrete proporci e vi abbraccio con affetto Dani Ciao io mi chiamo Federica! Amo la lettura grazie anche a mia sorella, è lei che mi ha spinto ha leggere! Daniela be che dire Buon compleanno care amiche che mi avete fatto scoprire il piacere della lettura rosa e autrici fantastiche.

La mia mamma era una lettrice appassionata di questo genere e quando 4 anni fa è mancata mi ha lasciato una grande quantità di libri che ho cominciato a leggere all'inizio solo perchè mi sembrava di averla ancora vicina. E mi sono piaciuti e continuano a piacermi. Ho le mie autrici preferite, mi piacciono quelli "hot", un po' meno quelli dark con vampiri e affini, ma grazie ai vostri consigli sto cercando di avvicinarmi a questo genere.

Ogni giorno controllo i vari post, giro in quelli vecchi alla ricerca delle vostre recensioni e dei vostri consigli sui vari romanzi e sulle autrici Vi ringrazio della compagnia che mi fate con le vostre varie rubriche e sondaggi I titoli e le trame dei romanzi in uscita che mi danno la possibilità di poter scegliere!

Sono tutti zuccherini per me! Vi ringrazio per il lavoro enorme che fate. Un abbraccio forte a tutte e ancora altri compleanni a questo fantastico "Isn't it romantic"! Io ti seguo da un po' Ora avendo finalmente la bene e amata adsl è molto molto più semplice Ringrazio tanto le creatrici di questo blog per averti fatto nascere, crescere ed essere diventato un blog che ci aggiorna costantemente e con dedizione su tutto quello che più ci interessa Complimenti ancora per i tuoi 4 anni blog Io vi ho scoperto solo lo scorso anno ma da allora vengo a trovarvi tutti i giorni, siete il mio rito quotidiano.

Trovo sempre belle recensioni, articoli interessanti, anteprime anche su libri inediti in italiano e, dato che ho la fortuna di leggere in lingua, mi fanno molto piacere! Un abbraccio LadyVampiretta Buon compleanno Blog!!! Del vostro blog adoro tutto. Le recensioni sono esaurienti, gli argomenti mi interessano tutti e non saprei proprio cos'altro chiedervi!

La grafica è eccellente e poi c'è tanto rosso Adoro i vari sondaggi specialmente sulle copertine WOW! Beh di negativo c'è Trovo che siete ferratissime nelle vostre recensioni e mettete su carta i miei pensieri, cosa che io non riesco a fare esaurientemente, non essendo scrittrice e non essendo andata più in là di un diploma professionale.

Cercando su Google qualche sito sul Romance meno di un anno fa. Non ho trovato solo voi, ma siete tra i quattro che frequento e sui quali commento e devo dire che mi prendete un sacco di tempo! Leggere tutto è una gran fatica e non credo di avere neanche finito! Grazie per il lavoro straordinario che fate, ormai siete il mio appuntamento quotidiano.

Ciao, io sono Luisa. Una ragazza come tante, una ragazza che lavora, ma che soprattutto ama leggere. Se quelle poche righe non riescono a colpire la mia immaginazione non se ne fa niente. Tra me e il libro deve istaurarsi un certo feeling.

È stato un piacere scoprire il vostro blog … anzi la definirei un caso fortuito …. Ecco il vostro sito. E in questo caso, queste nuove conoscenze mi hanno portato a leggere libri fantastici almeno per me.

Ancora tanti auguri di buon compleanno! Ho scoperto per caso il vostro blog, e non mi ricordo nemmeno quando ah, l'Alzheimer anche perché ormai per me è diventato un rituale fisso venirvi a trovare. Guardare le vostre belle immagini, leggere le news, ogni tanto postare un commento, leggere le altre opinioni E a proposito, confermo che a leggere letteratura romantica non sono le casalinghe frustrate o le ragazzine idiote: E sul mio tavolino da notte si alternano romance a saggi di storia, politica, filosofia e sociologia, ai cosiddetti classici della letteratura, ad altri libri di genere, thriller e fantasy in testa, ai miei adorati fumetti, a cominciare dai manga.

Non sono nemmeno una povera illusa in cerca del principe azzurro: Solo, adoro la letteratura romantica, soprattutto a sfondo storico, che mi ha fatto scoprire luoghi e tempi meravigliosi, utili anche per capire il mondo d'oggi. La memoria, comunque sia tramandata, è importante. Auguroni e ringraziate che non vi ho davanti altrimenti le tirate d'orecchio non ve le toglie nessuno Elena.

Care ragazze di Isn't It Romantic, da quando vi ho scoperte un anno e mezzo fa vi seguo tutti i giorni, anche se ho commentato poche volte perchè sono piuttosto timida. Sono spesso costretta a casa dato che ho problemi di salute e venire a farvi la visitina quotidiana mi mette di buon umore, facendomi sognare e divertire.

Mi piace tanto il clima sereno e simpatico che c'è da voi e il fatto che siete sempre molto informate e la vostra gentilezza nel rispondere sempre anche alle domande più assurde. Baciotti a tutte voi blogger! Complimenti a tutte voi,perchè siete veramente in gamba,sia per il blog che avete ideato,sia per tutte queste belle novità e idee.

Vi ho scoperto "" per caso """ Quasi ogni due giorni vi visito per essere aggiornata sulle novità e leggere le vostre bellissime recensioni. Belle e interessanti sono le interviste alle autrici,che ci fanno sognare Un augurio grande a tutte voi,che possiate continuare a crescere,insieme Arianna Allora, diciamo subito che le parole non bastano.

Mi piace il blog, mi piacete voi, quando lo apro e vedo quei vestiti stupendi, quelle frasi meravigliose, mi sento meno sola e la mia giornata è meno pesante. Mi dispiace, non trovo parole più adatte ma questo è: Baci a voi tutte e grazie.

Maria Grazia Innanzi tutto tanti auguri e Vi ho incontrato per caso nel blog quando ancora non mi raccapezzavo con le collane, i titoli e le autrici! Mi tenete compagnia nei ritagli di tempo "rosa" che riesco a rintagliare nella mia caotica vita Mi date tante consigli, anticipazioni e spiegazioni Il mio appuntamento preferito è l'anticipazione de "i Romanzi" Mondadori" ma anche cosa vedere in tv in rosa E cosa dire di voi amiche "virtuali" La "dotta" March Rose me la figuro bionda, energica ma allo stesso tempo dolce Maet, non chiedetemi perchè Naan me la figuro più spigolosa e felina Veronica bennet longilinea elegante e con un collo da cigno Un giorno per caso ho scoperto il Vs.

Da quando poi ho conosciuto una di Voi, la carissima Andreina, siete diventate sempre più un punto di riferimento per le mie letture. Affettuosamente a tutto lo staff un caloroso abbraccio Cristina Ciao a tutte, ho scoperto questo blog un paio di anni fa grazie a google, e da allora siete diventate il mio passatempo preferito. In bocca al lupo e buon compleanno! Vi ho trovate per caso! E da allora anche se non commento spesso vi seguo sempre. È scontato ma ci vuole. In caso contrario sarebbe come festeggiare il Natale senza Panettone!

Fate finta che a cantarla sia Celine Dion, ok? E adesso spegnete le candeline! Adora l'inconsueto, gli eroi pericolosi, il mistero e i gatti, e con queste premesse non poteva che diventare un'appassionata del paranormale soprattutto se hanno per protagonista un mutaforma!

Se fosse un'eroina romance Naan read her first romance novel at the age of eleven, and the book was "Love Locked In" by Barbara Cartland. Even now she sometimes catches herself thinking of Aristide. She likes historical settings and the plots with a lot of action, but also, the psycological introspection of the protagonists, without which, it is impossible for her to appreciate any book.

She adores the unusual, and loves dangerous heroes, the misterious and the cats, and, considering all that, what else could've she become if not a fan of the paranormal especially if the main heroe is a shape shifter! The love born between two complete strangers is her weakness, she cannot stand the heroines who behave like martyrs and hates the plots based on the "Big Misunderstanding".

If she were a romance heroine Strong and fragile at the same time, with a deep sense for justice and affinity for the nature MarchRose è una lettrice onnivora: E' una lettrice abbastanza difficile da accontentare, proprio perchè legge tanto, e quindi ha già letto quasi tutto In campo romance, legge di tutto, dallo storico al contemporaneo al paranormale e al futuristico, a seconda dell'umore del momento.

Ha una speciale predilezione per le commedie romantiche; non sopporta i libri strappalacrime e melodrammatici, le eroine infantili e sciocchine, gli uomini con più muscoli che cervello e quelli "che non devono chiedere mai". Non si scompone più che tanto se si imbatte in cadaveri nascosti in antichi sarcofagi, esplora intrepida le inquietanti gallerie sotterranee della Città Morta che sono infestate da pericolose forme di energia aliena, ma va in crisi totale quando scopre che deve acquistare un vestito da sera perché è stata invitata ad un ballo elegante….

MarchRose is an omnivorous reader: She is one of those readers who are difficult to satisfy, because she reads a lot and because she has already read almost everything As for the romance genre, she reads everything, from historicals to contemporaries, from paranormals to fantasy.

It only depends on her mood of the moment. She has a special place in her heart for the romantic commedies; she cannot stand tear-jerkers and melodramatic stories, childish and TSTL heroines, men with more muscles than brain and who "don't even need to ask".

She remains unperturbed at the sight of the corpses hidden in ancient sarcophaguses, she fearlessly explores the underground tunnels of the Dead City, infested with dangerous forms of alien energy, but she panics when she discovers that she needs to buy a ball gown because she has been invited to a gala party Solo molto più tardi ha sviluppato una spiccata tendenza per il genere sentimentale, in ogni sua sfumatura, dal fantasy al gotico, dal medioevale al fantascientifico.

L'importante è che sempre e ovunque trovi pathos, mistero, personaggi affascinanti, eroine pronte a gettarsi in splendide avventure, e romanticismo … in enormi quantità … diversamente non avrebbe scelto come nick il nome di una splendida piccola rosa estremamente profumata. Adora gli eroi incompresi e i cattivi, i guerrieri della Ward sono esempi sublimi dei suoi personaggi ideali. Le piace leggere più libri contemporaneamente , soprattutto in lingua spagnola dal momento che, per quanto la riguarda, un "ti amo" non suona certo come un "te quiero" Se fosse un'eroina romance Comunque il primo amore non si scorda mai, dunque anche Chiaromattino ricorre alla Woodiwiss.

Una donna che perde tutto ma non si arrende, e armata della sua determinazione e coraggio risale la china. When Chiaromattino discovered the existence of books, she understood the reason why reading was as natural to her as breathing, and considering that she was more or less six at the time, it can be considered as the first important stage in her life.

Only quite later did she develop a strong tendency toward the Romance, in all its facetes, from Fantasy to Gothic, from medieval to SF. She adores the heroes who are misunderstood, and she likes bad guys. She finds that J. Ward's warriors are the sublime example of her ideal protagonist. She does not like good guys who have to remain good no matter what She likes reading more books contemporaneously , especially if they are written in Spanish language, because she is of the opinion that a "Ti amo" certanly does not sound as a "Te quiero".

Anyway, it is the first love that you never forget, and so Chiaromattino choses Mrs. A woman who loses everything, but does not give up, and armoured with her own determination and courage, she turns things to her own advantage.

But Alaina also means passion, love and forgiveness Cole deserves a post on his own! Andreina65 non ricorda un solo giorno della sua vita in cui non abbia avuto un libro in mano!

Woodiwiss, per non parlare della grandissima Jane Austen, che se non fosse esistita si sarebbe dovuta inventare. La sua vita senza la lettura è inconcepibile, e tale passione la divide con un raggio di sole entrato nella sua vita, la sua amica Chiaromattino con cui adora conversare nelle loro riunioni fatti di tè, dolcetti e libri!

L'epoca storica che preferisce in un romance è il Medioevo: Il personaggio maschile deve essere un Alfa Ward, Lora Leigh e Andreina65 doesn't remember a single day spent without a book in her hand!

Then arrived the discovery of the marvelous and, unfortunately, late Kathleen E. Woodiwiss, and useless to say, of the great Jane Austen , which, if she weren't existing, should have been invented! Except the philosophy drags and classic mysteries, which she doesn't read, her readings are wide ranging, and they include romance, classic fiction, paranormal, fantasy, thriller, vampires , werewolves, and many more.

Her favourite Romance setting is the Medieval: The hero in a romance novel has to be an Alpha Ward, Lora Leigh and Ward's saga "The Black Dagger Brotherhood", all of which she considers as masterpieces.

She looses her head the moment she meets Zadist, the main hero of the story. She is daring and But, if she were to consider real facts, she would easily identify herself with some of the Julie Garwood's heroines; scatterbrained, absent-minded, always having their heads in the clouds, first talking and then thinking Paige79 è nata col libro in mano: Woodiwiss… e da allora è stato amore!

Non ama i romanzi dove le eroine sono sottomesse in modo violento agli uomini, dove i protagonisti maschili sono tutti muscoli senza cervello o le trame piene di scene di sesso troppo esplicite non per perbenismo, ma sinceramente se vuole leggere posizioni e dettagli anatomici prende il kamasutra… Se fosse un'eroina romance Paige79 was born with a book in her hand: She still remembers most of the books she had as a little girl, even though, most of them went lost; with time, of course, her tastes in reading got more refined, and the "Postalmarket" was replaced by books of all genres; so much so, that,in order to get through a stack of books waiting to be read, she finds herself often reading more than one book contemporaneously.

As for the Romance genre,her first fateful encounter with it happened during her adolescence, thanks to the authors like Danielle Steel, Rosamunde Pilcher and Liala; then she discovered the book "A Rose In Winter" by Kathleen E. Her favourite authors, other than K. She does not like the kind of plot in which the heroine is subjected to a man in a violent way, or where the main hero is all muscles and no brain.

She doesn't like the stories filled with overly explicit sex scenes not because she is prissy, but, because if she wanted to read about positions in anatomic detail, she'd take a book on Kamasutra Very good at resolving other people's problems and giving advices, but, at the same time, a complete disaster when it comes to her social, and, most of all, her love life Lener conosce il romance grazie al film tv "Passione sotto la cenere", ispirato ad un romanzo della Dama Barbara Cartland.

A quattordici anni legge per la prima volta "Cime tempestose" e resta conquistata dal passionale e spietato Heathcliff. Adora i romanzi dove i personaggi fanno sempre le loro scelte col cervello, salvo innamorarsi perdutamente con il cuore.

Il suo genere prediletto è senza dubbio il romance storico, preferisce l'introspezione all'azione ed è fortemente allergica agli anacronismi psicologici in primis. Nessuna riserva verso il paranormal: I suoi protagonisti preferiti? Uomini gelidi, pericolosi, temuti e feroci come una tigre ferita, ma altrettanto splendidi, sensuali e capaci di abbandonarsi alla mano della donna giusta Le sue croci e delizie hanno ragioni che la ragione non conosce!

At fourteen, she read for the first time the book "Wuthering Heights", and was immediately conquered by the passionate and fierce Heathcliff. She loves those stories where the main heroes make their choices using their brain, except of course, if they loose their heart by hopelessly falling in love.

Her favourite genre is Historical Romance; she appreciates the story based on the introspection and not on the action, and she is allergic to anachronisms most of all, the psychological ones.

She does not mind paranormal genre: Her favourite type of hero? Cold, dangerous, fearful and merciless like a wounded tiger, but , at the same time, gorgeous, sensual and able to let himself go in the hands of the right woman I viaggi nel tempo e l'occulto sono i temi che affascinano Drakon75 , ma essendo anche una inguaribile romantica e sognatrice, ha trovato il suo rifugio preferito nei romanzi rosa con un pizzico di paranormale — un fantasma irrequieto, che non riesce a trovare la pace finché non trova la donna che amerà per l'eternità ; oppure una ragazza dei giorni nostri catapultata indietro nel tempo dritto fra le braccia di un affascinante cavaliere — ecco le sue trame preferite.

Se poi queste situazioni portano ai risvolti comici, ancora meglio! Naturalmente, apprezza sempre un bel romanzo storico medievale, specialmente se contiene dei dettagli storici realmente accaduti. Il suo sentimento verso la lettura si rispecchia pienamente nella famosa frase di Jorge Luis Borges: Rapita per errore dall'affascinante marchese Maxim Seymour , si trova ad affrontare l'accaduto con molto garbo, spirito ed inventiva.

Non si perde facilmente d'animo e trova il lato positivo anche nelle situazioni più disperate. If these plots then bring on comical situations, it is even better! Of course, she will always appreciate a good medieval romance, especially if it blends fiction with real historical events. Her feelings about the reading could be put in one single famous quote, the one said by Jorge Luis Borges: Mistakenly kidnapped by the handsome Marquis Maxim Seymour, Elise faces the situation with a large dose of grace, lively wit and inventiveness.

Maet1 ha imparato a leggere da sola a quattro anni e mezzo, ancor prima di iniziare le elementari ed a dieci anni già assillava i genitori perchè le comprassero sempre nuovi libri, da allora i familiari hanno cercato, con poco successo, di interdirle l'ingresso a qualsiasi luogo dove si vendono libri, poiché il risultato è sempre lo stesso: Considerata da taluni una malattia grave, per Maet invece la "leggite acuta" è uno stato permanente ed una condizione dell'anima, si legge per vivere e si vive per leggere.

Per sognare, per riflettere, per dimenticare, per immaginare, per ridere, per imparare, per commuoversi, per piangere, per sentire. Con poche eccezioni romanzi truculenti, istant - book, raccolte di barzellette dei calciatori e similari le piace qualsiasi genere, con una particolare predilezione per i testi storici e filosofici e la poesia.

Dopo una vita dedicata ai piaceri della letteratura, ha scoperto il romance solo sei anni fa grazie a Kathleen E. Woodiwiss ed ha tentato di recuperare il tempo perduto divorando una quantità imbarazzante di volumi, sempre all'oscuro dei suoi genitori, che se messi al corrente, di certo la ripudierebbero.

Poichè vi sono moltissimi libri e pochissimo tempo, in genere ne legge due o tre in contemporanea, preferibilmente in lingua originale quando possibile, per cui si arrabbia se è costretta a perdere ore preziose con prodotti di scarsa o bassa qualità.

Le piacciono le storie d'amore travagliate e complicate, con trame anche inusuali e protagonisti complessi e profondi, o le commedie sentimentali spumeggianti, non sopporta la superficialità nè la banalità, le eroine, fisicamente perfette, ma infantili ed immature, gli eroi muscolosi come culturisti, abbronzati come pescivendoli ed incapaci di un discorso di senso compiuto. Detesta quando un racconto ed i suoi personaggi non hanno un' anima. At four and half, before starting the elementary school, Maet1 learned to read without anyone's help, and already at ten she was pestering her parents to buy her more books.

Since then, the whole family has tried to forbid her the entrance in any place where books were being sold, having experienced always the same end: Even though it is considered by some as a severe illness, for Maet, "the acute readitis" is her permanent condition of her mind and soul - she reads to live and lives to read.

To dream, to think, to forget, to imagine, to laugh, to learn, to be moved, to cry, to feel. After a whole life dedicated to reading, she discovered the romance genre only six years ago, thanks to Kathleen E. Woodiwiss, and from that moment on, she tried to make up the time lost, swallowing an embarrassing quantity of books, always , of course, hidden from her parents, who, if they knew, would certainly disown her.

Since the books are so many, and the time is too little, she usually reads two or three books contemporaneously,and, when it is possible, preferably in their original language, so, it makes her angry if she gets to waste her time on low quality products. She likes suffered and complicated love stories, with unusual plots and with complex and deep characters; or, sparkling romantic comedies.

She cannot stand neither superficiality nor banality, childish and immature heroines with perfect bodies, heroes with the fit of a body builder,suntanned like fishmongers, but incapable of putting together one single intelligent line of thought. She hates when the story and its protagonists lack any depth.

VeronicaBennet è decisamente una romantica sognatrice. Talmente sognatrice da non distinguere più la realtà dalla fantasia. I suoi sogni non sono comuni, sono veri e propri viaggi nel passato tra il Medioevo e il Regency. Non a caso in storia aveva 9 l'unico direi! A completare il tutto c'è la passione per i libri. Dall'età di 16 anni infatti non si muove senza un libro in borsa. Legge in qualsiasi momento e in ogni luogo: E se un libro la coinvolge particolarmente non lo molla nemmeno per andare in bagno!

Il suo genere preferito è quello rosa. Predilige gli eroi solitari, misteriosi, complessi e tormentati, e nutre un attrazione particolare nei confronti dei pirati. Riguardo ai personaggi femminili invece preferisce le figure più semplici, con un carattere deciso ma non prevaricante rispetto all'uomo l'uomo deve essere l'uomo… sempre!

Le sue autrici preferite sono: Se fosse un'eroina romance… Sarebbe senza ombra di dubbio Ariella de Warenne, la protagonista di "Passione gitana" di Brenda Joyce. Una donna indipendente, amante della lettura e delle conoscenze, acuta, decisa di fronte a ogni situazione ma fragile e disarmata quando incontra il grande amore.

VeronicaBennet is definitely a romantic daydreamer. And she goes so far that she cannot distinguish any more the reality from the fantasy. Her reveries are not the simple ones, they are real voyages in the past, between the Medieval and the Regency. In fact, it was not by chance that she had a "B" in History the only one, to tell the truth! To complete it all, there is the love for the books.

Since she was sixteen, in fact, she doesn't move if a book is not tucked in her bag. She reads at any time and anywhere: And if the book is particularly absorbing, she doesn't put it down not even while in the toilette! Her favourite genre is the Romance. The love at first sight happened when she got the chance to read Julie Garwood's "The Wedding". She prefers solitary an mysterious heroes, tormented and with complex character, and pirates have a special place in her heart.

As for female characters, she preferes them more plain, with strong character, but not imposive on the male character a man has to be a man Her favourite authors are: An independent woman, who loves to read and to learn, sharp, resolute in facing any kind of situation, but, fragile and defenceless the moment she encounters the love of her life. Finita l'era in cui le impongono cosa leggere, si butta a capofitto sui libri horror e thriller.

Si innamora poi di Jeffery Deaver, di cui custodisce gelosamente una copia di un suo libro con dedica e autografo. In età matura ma non troppo! La sua passione rimangono i vampiri e gli eroi cupi e tormentati, anche un po' bastardi dentro, ma molto molto passionali. Inoltre è contesa da ben due aitanti cacciatori di vampiri! Elnora 's passion for reading begins at the age of seven, with a book of which , unfortunately, she remembers only the title, but not the author.

It was called "La tempesta nella brughiera". After the period of the imposed books to read was over, she threw herself into reading horrors and thrillers. Then she fell in love with Jeffery Deaver, of whom she still keeps gelously a book with his dedication and autograph. In her more mature but not much more!

Since then, adding to her beloved horrors and thrillers, she gobbles up paranormal romances, urban fantasy and contemporaries. She is not very fond of Historicals, with the only exception of Connie Brockway's books.

Her favourite characters will always be vampires, brooding and tormented heroes, slightly bastards, but ever so passionate. She always likes to add, that she would never separate herself from the "Ice" series by Anne Suart and the "Anita Blake" series by Laurell K.

Further more, she is sought-after by two very sturdy vampire hunters! LeNuvoleDiMarzo Fin da che si ricordi alla domanda: E ci è riuscita! Il suo lavoro è piu' che un lavoro, è uno stile di vita per lei. Pensa spesso che la passione per i libri sia parte del suo dna: La sua passione per il romance è nata a 15 anni quando, vagando per casa alla disperata ricerca di qualcosa da leggere,è inciampata in "Come in uno specchio" di Karleen Koen.

Fu amore a prima vista. Lei che aveva fatto de "Il Signore degli anelli" il suo feticcio ha iniziato a leggere Recency, medievali, con una particolare predilizione per l'ottocento inglese grazie alla scoperta degli scritti di Jane Austen e Ann Radcliffe che colleziona in maniera compulsiva.

Recentemente ha allargato i suoi orizzonti sul romance iniziando a leggere paranormal e urban fantasy, arrivando a definirire il "rosacrime" la sua variante preferita del genere. Predilige infatti eroi ed eroine forti e indipendenti, con una vena di sarcarsmo larga, per stare in tema, quanto il Tamigi, come James Malory di Oceano di Passione. La sua ultima ossessione è la saga "In Death" di J. Teme che per scrivere la lista dei suoi libri preferiti non basterebbe tutto il blog.

Una donna matura, forte e indipendente, ironica, con i piedi per terra e la testa sulle spalle. Ma impulsiva e passionale, tanto da non disdegnare le maniere forti quando servono nemmeno con il proprio uomo. Che non si prende mai troppo sul serio nemmeno con una pistola laser puntata alla testa, ma il cui cuore sta sempre dalla parte del giusto LeNuvoleDiMarzo ,ever since she remembers, at the question: And she made it!

For her, this profession is not just a job , it's her lifestyle. She often thinks that her passion for books is part of her DNA: The passion for romance genre has begun at the age of fifteen, when, snooping through her house in a desperate search for something to read, she ran across Karleen Koen's "Through a Glass Darkly ".

It was love at first sight. Her, who adored with fetishism "The Lord Of The Rings", started reading Regency and Medieval romances, with a particular fondness for the English 19th century period, after discovering the writings by Jane Austen and Ann Radcliffe, which she collects compulsively.

Recently she broadened her horizons in Romance genre, starting to read paranormals and urban fantasy, and therefore defining her favourite kind of reading as the "pinkcrime".

Her latest obsession is J. As for the favourite books, she fears that the whole blog would not be enough to contain the list. She is a mature woman, strong and independent, ironic, with her feet on the ground and good head on the shoulders.

She is never impulsive or passionate, to the point that she does not avoid being rough when necessary even with her own man. She doesn't take herself too seriously even with a laser gun pointed at her head, but whose heart always stays on the side of the just Vale77 Il suo primo desiderio di bambina non è stato una bambola o un vestitino, ma imparare a leggere il più presto possibile…e da quando lo ha realizzato non si è più fermata. Legge ovunque e qualunque cosa.

Si è laureata in lettere e storia dell'arte e oggi fa la professoressa. La vera missione del suo mestiere, che per lei è il più bello del mondo, è far capire ai suoi alunni la libertà e la felicità che è in grado di regalarti un libro, invogliandoli a leggere quello che più amano seguendo le loro inclinazioni, senza costringerli verso tematiche che non gli appartengono.

Compra di tutto, senza porsi confini o limiti di sorta: L'incontro con il romance è avvenuto prima in tv, a dieci anni, con i mitici Candy Candy e Terence e poi a seguire con tutte altre eroine romantiche di film e cartoni animati.

Quando ha capito che esistevano anche libri sul genere ne è diventata una appassionata collezionista e oggi ne ha talmente tanti che è costretta a infilarli persino fra le pentole.

Predilige storie sensuali, profonde, e soprattutto ben scritte, ama personaggi maschili forti e ironici, ma anche complessi e tormentati come Derek Craven di "Sognando te". Se fosse un'eroina romance….

She reads everything and everywhere. She has gotten a degree in Literature and History of Arts, and she is working as a professor. For her, the most important mission of her profession, which she considers as the most wonderful one, is to teach to her students how to appreciate the liberty and the happiness that a book can give you, making them want to read whatever they like, following their interests, without being forced to read things that they are not inclined towards.

She buys everything, without setting any limits or standards: When she realised that the books of the same genre existed, she became a passionate collector and today she has so many of them that she is forced to stick them between her frying pans. She likes sensual stories, deep and well written.

If she were a Romance heroine….. Ama moltissimo la letteratura inglese e, in particolare, i capolavori di Charlotte Bronte e Jane Austen che conosce quasi a memoria! Non sopporta un modo di scrivere approssimativo e il ricorso gratuito alla violenza o a un linguaggio volgare. Ama i protagonisti intelligenti, che non si arrendono facilmente, non perdono la fiducia nel proprio partner e in caso di equivoci o difficoltà non temono di chiedere chiarimenti o affrontare spiegazioni.

Since then, her passion for reading has grown together with her; either if it was for the study or for the pleasure, she had read all kinds of books, from the famous classics from all over the world to the contemporary authors. Woodiwiss, it was a true revelation! She loves English literature, especially the masterpieces written by Charlotte Bronte and Jane Austen, whose books she knows by heart.

She adores those stories that leave enough space for deep feelings without turning melodramatic, even more if written in a witty and sparkling way. She cannot stand sketchy writing and tendency towards violence or vulgar language.

It is very difficult to choose! Tra i due non c'è alcun legame di sangue, ma forse qualcosa di più intenso. È proprio un bacio appassionato a svelare i veri sentimenti di entrambi. Allora perché lei lo respinge? Ferite del passato mai rimarginate rendono Gracie timida e insicura. Poi un inaspettato pericolo minaccia la sua incolumità.

A questo punto niente e nessuno riusciranno a fermare un uomo innamorato. Diana Palmer ci regala la storia di una donna che ha bisogno di ritrovare la propria autostima per donarsi completamente all'amore che da sempre serba in sé, come un intimo segreto Nota di elnora: Diana Palmer, Diana Blayne e Katy Currie sono gli pseudonimi con i quali Susan Kyle ha scritto più di un centinaio di romanzi ma ha usato in qualche occasione anche il suo vero nome In questo libro l'autrice non si discosta dai clichè che hanno caratterizzato molte delle sue produzioni fino ad oggi: Il libro è consigliato alle fan della Palmer instancabili e fedelissime.

La Harmony ha pubblicato numerosissimi libri di questa autrice, fra cui recentemente: Il luogo ideale per trovare rifugio e rigenerarsi. Una telefonata inaspettata e Mike Valenzuela non esita a cambiare i propri progetti e a recarsi da Brie Sheridan, sorella del suo migliore amico Jack, che è stata aggredita da un criminale. Da quando si è trasferito a Virgin River, Mike è un uomo nuovo che scopre di sapere amare una donna dal profondo di sé. E adesso vuole solo una cosa: Brie trova conforto nell'amicizia di Mike, ma non sarà una follia fidarsi tanto di un tipo come lui?

A Virgin River l'amore sembra avere l'abitudine di conquistare ogni cuore che sappia battere di passione. Il vero segreto è lasciarsi andare Note di Veronica Bennet: Robyn Carr ha iniziato la sua carriera di scrittrice ben 25 anni fa in un modo alquanto strano. Peccato che il suo primo romanzo venne letteralmente cestinato! Sarah Moon decide allora di tornare a Glenmuir, nella California del nord, dove ritrova la famiglia e i vecchi amici.

L'atmosfera tranquilla del luogo è quello che ci vuole per riconquistare la forza di andare avanti. Mentre l'amica Birdie Bonner, avvocato, si occupa della sua causa di divorzio, Sarah inizia a legare con il fratello di questa, Will, suo acerrimo nemico ai tempi della scuola. Ora Will ha messo la testa a posto e ha una figlia adottiva di quattordici anni.

Non sembra più il ragazzino pieno di sé degli anni del liceo, anche se non ha certo perso nulla in fatto di fascino. E forse è l'uomo giusto accanto a cui poter ricominciare a sentirsi vive.

Un respiro dopo l'altro. Note di Veronica Bennet: Autrice molto nota Susan Wiggs ha pubblicato il suo primo libro nel lontano e da allora il suo successo è stato in costante ascesa. Ora è impegnata a insegnare arte a degli adolescenti, che si divertono a imbrattare i muri, per cercare di toglierli dalla strada.

Il problema è subito evidente: Niente è più potente di un'attrazione negata. E allora forse è meglio lasciare che il fuoco scorra nelle vene e incendi i loro Note di elnora: L'autrice è molto dispiaciuta e spera comunque che l'editore possa rivedere le motivazioni che hanno portato a questa decisione, invitando le lettrici a lasciare commenti e pensieri all'indirizzo: Inoltre troverete anche una scena tagliata e alcune foto delle locations e dei murales che hanno dato spunto o addirittura sono stati riportati all'interno della storia.

Non è necessario aver letto il primo libro per godersi questo secondo e speriamo davvero non ultimo capitolo della serie. Un vecchio zio, in punto di morte, gli ha infatti chiesto di rintracciare l'erede legittimo della sua fortuna. Durante il viaggio si imbatte in un ex compagno d'armi a passeggio con la cugina, la seria e posata Georgianne Venables. La fanciulla si rivela presto un aiuto prezioso nelle sue ricerche, tanto che Will non tarda a innamorarsene.

Ma se il mistero dell'erede scomparso li ha fatti incontrare, uno scabroso segreto potrebbe dividerli per sempre Avendo da poco festeggiato i 51 anni di matrimonio con John, che è stato anche il primo editore dei suoi lavori, si considera oggi un'esperta nel "linguaggio d'amore", e attualmente sta lavorando al suo settimo romanzo d'epoca regency. Quando il misterioso Nathan Stainer, con il quale condivide l'alloggio, scopre la sua vera identità, accetta di mantenere il segreto, ma ben presto tra i due giovani divampa un'attrazione irresistibile.

Tuttavia, sotto gli sguardi sospettosi dei pirati, Nathan preferisce non cedere alla passione. Anche se la coraggiosa e intrepida Clem gli rende oltremodo difficile mantenere le distanze. Questo è il sesto libro della serie chiamata "Those Scandalous Ravenhursts" dove continuano le avventure degli eroi della reggenza che oltre a essere gentiluomini, sono anche avventurieri e spie. La serie sino a oggi è composta da: Quando poi, durante una passeggiata al chiaro di luna, la fanciulla si imbatte in Roque, il fascinoso Conte di Kelvedon, la situazione si fa ancora più complicata.

E la giovane Olinda si ritrova, suo malgrado, al centro di un'aspra contesa tra i due uomini. Se volete conoscere questa straordinaria scrittrice, vissuta fino a novantanove anni e con all'attivo più di settecento romanzi, eccovi il link della pagina di "Storia del Romance" che le abbiamo dedicato: Passeggiando sul ponte del piroscafo che la sta portando a Bombay, la fanciulla incontra Lord Castleton, che la tratta subito con grande benevolenza.

Rendendosi conto di essere innamorato di lei, Lord Castleton vorrebbe impedire le nozze. Ma come fare senza rovinare la reputazione dell'amata? La Pink Collection in realtà è una raccolta di ben libri ma sino ad ora ne sono stati pubblicati 39 e ogni mese ne viene pubblicato uno nuovo. Nonostante la forte attrazione, che presto si trasforma in vero amore, l'unione tra i due giovani si dimostra subito difficile a causa dei caratteri forti di entrambi e della diversa educazione ricevuta.

A complicare le cose si aggiungono le deplorevoli condizioni del castello nel quale vanno ad abitare e la presenza nei dintorni di una banda di pericolosi fuorilegge gallesi Il loro comandante, l'irlandese Dev Kyle, decide di rapirla e di usarla come ostaggio da scambiare con il fratello, prigioniero a Londra. Luogo dello scambio sarà Madrid. Per fortuna non per sempre! Il libro è collegato a " L'ombra del Falco" Lord of Shadowhawk - dove la protagonista Alyssa è la cugina di Devlin Kyle potete trovare le note realizzate qui: Infatti la serie oltre ad avere come protagonisti i membri della famiglia Trayhern, racconta anche dei diversi collaboratori che prestano il loro servizio all'interno dell'agenzia.

La Harmony ha pubblicato di questa serie: Lindsay Mckenna è lo pseudonimo di Eileen Nauman. L'autrice proviene da una famiglia con una lunga tradizione nella Marina Statunitense.

Eilen infatti è stata allieva pilota all'età di 17 anni e ha servito nella Marina militare per tre anni in qualità di sottoufficiale metereologo. Ha scritto numerosissime romanzi ambientati nel mondo dell'aviazione le cui storie sono rese ancora più credibili dalla sua esperienza diretta sia nei voli di addestramento sia nelle missioni aeree di salvataggio.

Ha servito anche come pompiere volontario negli anni Dei suoi romanzi di ambientazione aeronautica, la Harmony ha pubblicato la serie Women of Glory: Certamente Fellis Grayson, figlia del Barone di Malvern.

Eppure Sir Stephen Clayburn, cavaliere e messaggero di Re Edoardo d'Inghilterra, sa che la splendida fanciulla non potrà mai essere sua. Anzi, pur essendo innamorato di lei, si è recato appositamente a Malvern Castle per concludere il matrimonio della fanciulla con il gallese Wynn ap Dafydd nella speranza di sedare le lotte di confine. Ma consegnare la donna che ama al nemico si rivela un'impresa superiore alle sue forze.

Insieme costituiscono la cosiddetta saga Velvet Clayburn. John è stato inviato nella Penisola iberica al seguito del generale Wellington per una questione d'onore: E sempre per una questione d'onore, Judith McDowell ha sposato Michael Haviland e l'ha seguito in quella disastrosa campagna.

Nonostante l'attrazione che provano l'uno per l'altra, fra il maggiore St. Ma, per ironia della sorte, invidia e vendetta faranno di Haviland un eroe e di St. Ristampa di un GRS del questo romanzo unico di Gayle Wilson, non è uno dei suoi più famosi da noi, ma decisamente famoso oltreoceano. Gayle Wison è la celebrata autrice di romances che coniugano anche elementi mistery and suspence, che le hanno fatto vincere ben 2 Rita Awards.

Tra gli avventurieri c'è anche Dexter Anstruther, agente sotto copertura incaricato dal governo di indagare su un delitto perpetrato nella zona. L'attrazione tra i due è ancora fortissima, ma la duchessa nasconde degli scomodi segreti e, per conquistarla, lui dovrà prima svelarli tutti. Durante il viaggio si imbatte in un affascinante studioso che proviene dalle terre del nord e che suscita in lei sensazioni fino ad allora sconosciute. E in breve, vivendo a stretto contatto, Duncan finisce per scoprire la vera identità della fanciulla.

Eppure, inspiegabilmente, accetta di mantenere il segreto. Forse perché Jane porta la luce negli angoli bui del suo cuore Complice la situazione, il sentimento che li legava torna a divampare tra loro più forte che mai, ma rivelazioni inattese, e sensi di colpa congiurano contro i due innamorati, oltre alla concreta minaccia di un misterioso nemico, deciso a impedire per la seconda volta le loro nozze.

Dopo aver aiutato altre giovani donne a trovare la felicità, riuscirà Amelia, signora incontrastata di Hanover Square, a conquistare l'amore anche per sé Note di MarchRose: Proprio a causa del nome che ha scelto, si ritrova implicata in una pericolosa contesa fra servizi segreti britannici e russi insieme a Trevelyn Deveridge, un affascinante modello disposto a posare per un dipinto della bella duchessa. E inaspettatamente, sarà proprio Trev a condurre Artemisia alla scoperta di un importante codice segreto, delle gioie dell'amore, e di molto altro ancora.

Beddington, che si sospetta possa essere implicato in operazioni di spionaggio. Di fronte alla sua perentoria richiesta di spogliarsi, Trevelyn rimane basito — ma, chissà perché, la situazione è talmente stuzzicante che non riesce a dire di no…. In breve tempo Penny House diventa uno dei più raffinati ed eleganti ritrovi dell'aristocrazia. Cassia, la più giovane e vivace, ha un gusto impeccabile in fatto di arredamento, Bethany, dal carattere schivo e riservato, preferisce non comparire in pubblico e occuparsi della cucina, mentre l'integerrima Amariah si occupa della gestione economica di Penny House.

E saranno proprio queste loro doti ad attirare l'attenzione del ricchissimo Richard Blackley, del Maggiore William Callaway e del chiacchierato Duca di Guilford, che per conquistare il cuore delle tre affascinanti sorelle si lasceranno coinvolgere nella più azzardata delle scommesse. Per saperne di più: La particolarità di questi libri risiede nel fatto che le tre giovani e nubili protagoniste gestiscono con successo una rinomata casa da gioco.

Diverse lettrici hanno storto il naso di fronte a questo e ad altri elementi poco plausibili presenti nella trama, primo fra tutti il fatto che tre ragazze abbiano ereditato tale attività dal padre, vicario di campagna. Se non vi fate intimorire e invece, al contrario, siete alla ricerca di una storia dove le eroine abbiano un occupazione poco convenzionale e inusuale per un romanzo del genere, sarete certamente accontentate.

Christian Dumont, condannato a morte per una colpa che non ha commesso, accetta di sposare una sconosciuta per aver salva la vita; Royce, che per espiare le terribili colpe di cui si è macchiato ha rinunciato al mondo, abbandona il suo sereno isolamento per aiutare una dama in difficoltà; Geoffrey Dumont, destinato a diventare Conte di Langier, rinuncia al titolo e sceglie la donna che ama.

Ombre inquietanti popolano i cupi boschi del Maine e dell'Irlanda, e il respiro della notte si fa più profondo, misterioso e pericolosamente attraente. Tanto da spingere Mary e Rachel a esplorare limiti invalicabili, realtà considerate leggenda. Custodi di antichi segreti, Michael e Donovan aiuteranno le due donne a orientarsi in un mondo nuovo, sconosciuto ed eccitante.

Nessun uomo, prima, le aveva invitate a fuggire con loro nell'oscurità della notte Nota di chiaromattino: Questa raccolta della Shayne è composta da due brevi romanzi: Run from Twilight che racconta di come la giovane Mary per sfuggire alle mire di un serial killer sia costretta a fidarsi di Michael, un uomo misterioso che nasconde un passato tragico e oscuro. Twilight Vows che dovrebbe essere comunque letto prima di Twilight Hunger, di cui contiene diversi spoiler. In questo racconto è Rachel la protagonista, che da sempre affascinata dai vampiri non immagina certo di innamorarsi proprio di uno di loro.

In entrambi i racconti ritroviamo alcuni personaggi che appaiono nella serie Wings in the Night, che è composta da quindici romanzi: Snyder Yelena torna alla terra e alla famiglia cui era stata strappata e comincia il durissimo addestramento alla magia.

Belve feroci, complotti e minacce di oscuri avversari non sono tuttavia i soli pericoli che deve affrontare nella selvaggia Sitia: Nella lotta per salvare se stessa e il suo mondo, Yelena troverà gli amici di un tempo e soprattutto Valek, l'unico uomo impermeabile alla magia, ma non al suo amore Nota di Chiaromattino.

Questo secondo romanzo della saga STUDY, uscito per la prima volta nel col titolo di Il serpente di pietra trovate altre notizie qui http: Ma questo romanzo oltre a essere uno dei migliori fantasy romantici del panorama internazionale è anche un romanzo complesso, di legami che diventano amicizie, di avventura e di morte.

Pubblicato in Italia da: Collegamento con altri romanzi: Va bene che è identico al gemello, ma come carattere e modo di fare, a quanto pare perché Ian non è presente nel romanzo, se non nelle descrizioni che gli altri personaggi fanno di lui , è molto diverso.

Possibile che non abbia un minimo tradimento? Chloe disprezza Ian per la sua superficialità nei confronti dell sua proprietà e degli abitanti del villaggi, che fanno la fame mentre lui si permette di spendere soldi che non ha in capricci e vizi; è invece innamorata, pur non avendolo mai visto, di Hawk, il misterioso Robin Hood locale, che depreda le carrozze dei ricchi destinando il ricavato ai poveri del villaggio.

In realtà Hawk altri non è che Ian Il che alla fine lascia un senso di insoddisfazione, appunto, da occasione mancata. È lei la donna sulla quale deve puntare. Ancor più perché presto nasce fra loro un sentimento che coglie entrambi di sorpresa. Inghilterra, epoca vittoriana Grado di sensualità: Per cui, i romanzi di questa serie si possono leggere ognuno per conto proprio senza difficoltà. Ma né Maggie né Charles hanno previsto che il loro rapporto prenderà presto una piega molto più appassionata di quella tra maestro ed allieva… Un romanzo passionale, che offre un quadro drammatico e spietato dell'altra faccia della Londra vittoriana — non quella scintillante ed elegante dei salotti e dei balli, ma quella aspra e cupa dei quartieri poveri, dove solo i più forti riescono a sopravvivere.

Voglio fare tutto quello che hai sempre immaginato di fare con me. Inghilterra, circa epoca vittoriana Grado di sensualità: Vincent — potete leggere le nostre note sul romanzo qui http: Aggiungiamo che, anche se SCANDALO IN PRIMAVERA in teoria si potrebbe leggere anche da solo perché la sua storia non ha collegamenti con quelle narrate nei 3 libri precedenti, visto che vi ritornano tutti i principali personaggi della serie, vi consigliamo di leggerlo dopo gli altri romanzi e rispettando la corretta sequenza della serie, per apprezzarlo di più.

Daisy è inorridita dalla notizia: Fra le pieghe della vita si nascondono impensabili sorprese Bella è stata cresciuta da due zitelle di buon cuore. Eppure, quando la sua reputazione sembra compromessa, le benefattrici non esitano ad allontanarla: Giovane vedovo, Diego è burbero e scontroso, con due figli piccoli ai quali vuole dare una nuova madre.

Ma il passato di Bella cela un segreto che potrebbe gravemente compromettere tutto il suo presente. Italia, circa Grado di sensualità: Io preferisco sempre qualcosa di più particolare, il fascino speciale fatto per attrarre una persona speciale. Naturalmente gli scrittori hanno i loro sistemi per far pagare ai protagonisti i doni che gli elargiscono.

Una delle mie bellissime, ad esempio, aveva un difetto fisico invalidante. Questo, dunque, sarebbe stato il difetto che avrebbe equilibrato quella sua insopportabile bellezza, che sarebbe saltata fuori ad ogni passo della storia come un leit-motiv inevitabile, ribadito dal nome che avevo scelto: Era uscito fuori dalla tastiera quasi in automatico, con un minimo di premeditazione da parte mia, tanto per infastidirmi ancora di più.

Pur con i suoi piccoli difetti di carattere —la superbia iniziale, la convinzione di appartenere ad una classe sociale superiore, la totale inettitudine per quanto concerneva il lavoro- Bella era infatti una ragazza simpatica, buona, affettuosa e allegra. E man mano che scrivevo, il suo nome cominciava a risuonarmi nella mente con le cadenze di una canzone popolare che conoscevo bene. Ma che è nel mio cuore.

Faresti innamorar pure gli dei, Per quelle gran bellezze che tu hai. Quando nascesti tu nasceva il sole, Le stelle si cambiarono di colore. Questa è una canzone che, con la mia voce atona, canto ai miei gatti, ai miei nipoti, alle mie piante… a tutte le cose che amo, e che per la forza di questo amore diventano belle.

Una sfida per conquistare il suo cuore Jasper Finley, barone di Montford, con le donne non ha mai fallito. Almeno fino a quando non si imbatte in Katherine Huxtable. Fin troppo sicuro di poterla sedurre, Jasper deve presto ricredersi. Non solo viene respinto senza mezzi termini, ma è anche costretto a starla a sentire mentre, con parole di fuoco, demolisce il suo stile di vita e i suoi comportamenti. Insomma, una sconfitta bruciante. Ma tre anni dopo, incontrandola di nuovo a Londra, Jasper si rende conto che la sensuale Katherine lo ha davvero stregato.

Inghilterra, circa periodo regency Grado di sensualità: La composizione della serie è la seguente: Ed è esattamente quel che gli succede durante la festa per il suo 25mo compleanno, quando accetta la sfida che gli amici gli propongono: In effetti, inizialmente Katherine gli rende le cose abbastanza facili, visto che è piuttosto preoccupata dal fatto di non riuscire mai a trovare interessante nessuno dei suoi corteggiatori, e Jasper, se non altro, le sembra abbastanza poco raccomandabile da essere intrigante… ma per qualche strana ragione — un residuo di coscienza, forse?

Jasper e Katherine non si incontrano più per 3 anni, ma quando questo avviene Jasper non resiste e ricade nello stesso errore: Eppure, il suo desiderio di diventare madre è talmente forte da spingerla a prendersi cura di una bambina che è stata abbandonata davanti a casa sua.

E non si limita a questo. In pochi giorni Jane arriva a scoprire chi è il padre della piccola: Ethan Sinclair, conte di Chasebourne, un libertino privo di scrupoli. Senza esitare, Jane si reca dal nobiluomo per imporgli di riconoscere la bambina, ma da lui otterrà molto più di quello che aveva sperato Lei è lady Mary Fairchild, virtuosa zitella di alto lignaggio, con un pensiero fisso che non smette di tormentarla: Intanto è diventata una donna, che cela la sua bellezza sotto abiti troppo austeri.

Anzi, forse in realtà non vuole Scozia, circa periodo georgiano Grado di sensualità: Le lettrici particolarmente sensibili sono avvisate! Mary Fairchild nasconde un terribile segreto: Ma Mary è decisamente sfortunata: Unica loro regola, mai innamorarsi di un umano.

Da oltre settecento anni resiste alla tentazione, convinto di essere immune al desiderio e ai sentimenti, certo di possedere il controllo totale. Finché, in una notte newyorkese, incontra Isabella: Per tramutarsi in una passione assolutamente contraria alle leggi della notte America, Stati Uniti, oggi Livello di sensualità: Da tener presente, inoltre, che la serie non è ancora conclusa: I Nightwalkers non sono di per sé malvagi: Uscite del prossimo mese - Luglio Chi non ci ha ancora scritto si affretti!!

E se vi state chiedendo quali Ecco i regali che vi aspettano! Mancano ancora pochi giorni! Una notte, alla clinica veterinaria di Tess Culver, si presenta uno sconosciuto vestito di nero e gravemente ferito. Perde molto sangue, e la donna, dopo i primi momenti di titubanza, tenta in ogni modo di salvarlo.

Ancora non sa che colui che le si è presentato con il nome di Dante è in realtà un guerriero mezzosangue, impegnato in una disperata battaglia con i Ribelli, vampiri dotati di una sconsiderata efferatezza provocata dalla Brama di Sangue.

In uno slancio di accesa intimità, Dante sugge il sangue dal collo di Tess, facendo di quella donna predestinata la sua Compagna della Stirpe. Da quel momento, la tranquilla vita di Tess subisce un radicale ribaltamento e lei si ritrova invischiata in una sotterranea guerra tra clan di vampiri e nel traffico illegale del Cremisi, un potente stupefacente in grado di trasformare ogni vampiro in un Ribelle. Ma la passione di Dante è capace di risvegliare nella donna caparbietà, desideri e brame che lei stessa non credeva più di possedere.

Indissolubilmente legati dal sangue, Dante e Tess dovranno unire le loro forze per sconfiggere i nemici e venire a capo di una intricata faccenda. Molte lettrici ci hanno scritto per sapere l'uscita di questo romanzo Midnight Awakening inedito in Italia 4. Midnight Rising inedito in Italia 5. Veil of Midnight inedito in Italia 6. Ashes of Midnight inedito in Italia 7. Shades of Midnight inedito in Italia 8. Taken by Midnight I Gale possono cambiare il mondo con i loro incantesimi, e amano tenere questo potere all'interno della famiglia; alcuni potrebbero definirli come delle streghe, e questa potrebbe anche essere una definizione accurata, se si è disposti ad avere un minimo di flessibilità riguardo al significato del termine "strega".

Comunque, nessuno potrebbe mai negare che la magia popolare funzioni, se utilizzata da loro. Poi un giorno Alysha Catherine Gale eredita dalla nonna una bottega di rigattiere a Calgary. Per chi fosse interessato ai libri della Huff qui trovate le varie news dedicate alla serie: La storia vera di un amore travolgente in una terra magica e indimenticabile.

Non si possono fare foto alle ragazze e ai locali; se lo fate, dovete fare i conti con i buttafuori. Più pericolosi di questi sono i buttadentro, che cercheranno di farvi entrare nei locali porno. Qui è nato il cabaret. Intorno al quello che era un semplice cabaret diventa il punto di incontro di pittori, scultori, scrittori, musicisti, che bevendo e mangiando ai tavoli del Lapin, parlavano di arte, confrontandosi e scambiandosi esperienze.

Le fermate metro per Montmartre: Per chi deve visitare Parigi, Montmartre è una tappa obbligatorio. Nessuno, rimarrà indifferente al fascino di questo stupendo quartiere dominato dalla basilica del sacre coeur. Stai commentando usando il tuo account WordPress. Stai commentando usando il tuo account Twitter. Stai commentando usando il tuo account Facebook. Notificami nuovi commenti via e-mail. Notificami nuovi post via e-mail. Moulin de la Gallette. Rispondi Annulla risposta Scrivi qui il tuo commento Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso: Email obbligatorio L'indirizzo non verrà pubblicato.

Notificami nuovi commenti via e-mail Notificami nuovi post via e-mail. Gruppo Italiano per lo studio dei bifosfonati. Endocrinologia e Malattie del ricambio. Società Italiana dell'osteoporosi del Metabolismo Minerale e delle malattie dello scheletro.

Archivi febbraio agosto aprile marzo febbraio aprile novembre ottobre agosto giugno maggio marzo febbraio gennaio agosto febbraio gennaio novembre ottobre settembre giugno aprile marzo febbraio gennaio dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio dicembre novembre ottobre settembre agosto luglio giugno maggio aprile marzo febbraio gennaio Annunci.

Invia a indirizzo e-mail Il tuo nome Il tuo indirizzo e-mail. L'articolo non è stato pubblicato, controlla gli indirizzi e-mail! Verifica dell'e-mail non riuscita. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail. Questo sito utilizza cookie. She could sit against the pink damask in the ballroom or sit against the green silk in the refreshment chamber.

He is starting this way again. She had not quite succeeded in becoming completely invisible at these affairs. There were always the gentlemen of a certain category who solicited her hand, just in case she might be clutching her eighty thousand pounds in it, Callie supposed, which would save them the trouble of a stop at the bank as they carried her off.

Adam said gustily, as if Callie had barely scraped through with her life. She had found that looking down and discovering a flounce had come loose from her hem, or a stone had worked its way into her slipper, was evasion enough to discourage the hopeful abductors.

Even for eighty thousand pounds they were not very persistent. She was, after all, Lady Callista Taillefaire, who had been jilted three times. Even a gentleman with dishonest designs would have to ask himself what, precisely, could be wrong with her.

She had wrestled with this question herself. Indeed, she and her father and her sister and their acquaintance and all the local gossips and probably two or three of the wiser village goats had spent a good deal of time dissecting the matter.

No satisfactory answer had been agreed upon. Her father had attributed it to the general decline of British manhood into riot and villainy. Her sister, Hermione, felt that Callie showed a deplorable lack of respect for the fashion in caps. The gossips largely blamed it upon Napoleon. During the French wars, they had blamed everything on Napoleon, and even five years after Waterloo he had not outlived his usefulness in that regard.

The goats, being commoners, very properly kept their opinions to themselves. Perhaps more so after she became engaged to them. Her eyes were neither brown nor blue, but some grayish green middling color, her nose could politely be described as Grecian, having barely escaped the threat of Roman, and her fair skin flamed with unbecoming splotches of pink in the slightest touch of wind.

It was also true that she had a habit of lugging newborn calves into the kitchen from time to time, which might be considered eccentric in the daughter of an earl. But since her family had taken care that no rumors of this peculiarity should escape beyond Shelford, Callie felt that she was not held to be actually dangerous.

Hartman going in to tea. I must speak to him about the altar-cloth, but I will be back directly. Having escaped the looming threat of being dragged off by her hair and ravished, or at least required to dance, she dared a glance at Miss Harper as the young lady took her place. The girl seemed to be enjoying her swim in the butter. Callie gazed at the couple, imagining herself—suitably embellished with golden hair and flower blue eyes and eyelashes that were the toast of England—dancing gracefully through the figures.

She made light and witty conversation. Her smile pierced the fortunehunting gentleman to his heart. He was so taken with her that he forgot all about her fortune and fell desperately in love for the first time in his cynical and dissolute life. He vowed to give up gambling and drink on her behalf, and fought several duels with men of vague but wicked demeanor in defense of her honor. Finally, when she refused him, having selected from among her large following a gentleman of steadier nature, he threw himself from a sea cliff, leaving a poem of unrequited love in which Callie was thinly disguised as a mythological heroine with a name at least eight syllables long, which she would look up later.

The poem was published in all the papers and made the ladies weep over it in their boudoirs. She blinked, realizing the music had paused. The gentleman who had thrown himself from the cliff in despair was conversing with Miss Harper on the topic of how many sunny days the town of Shelford had enjoyed so far in the autumn.

Callie could never think of what to say to gentlemen. She could feel her cheeks turning splotchy if she tried. There had been one, once, who had been so easy to talk to that she had quite lost her head over him, but that had not turned out well.

It was quite settled by now. She was born to be a spinster. The gentlemen would have to declare their undying devotion to other ladies. Callie would be too much occupied with developing a delicate constitution and a dependable recipe for tapioca jelly. Her father, of course, had understood none of this, because he loved her. He had thought her pretty and stubbornly refused to be convinced otherwise by the abundance of evidence. As long as he lived he had persevered in escorting Callie to each London season, arranging betrothals, signing settlement papers, and raging almost to tears each time the gentlemen broke it off.

In any case, she had found no occasion to tamper with his personal linen, although the lawyers had been pleased to make his bank account smart by the removal of ten thousand pounds to avoid a breach-of-promise suit.

He had departed on a ship for Italy with his beautiful, penniless new wife, while Callie sat with her crestfallen father in the study and held his hand. The thought of it made her wrinkle her nose, blinking back the sting. She missed her father painfully, but it would not do to let her eyes fill with tears in the midst of a country dance. It was only a local assembly, nothing so glittering as a London affair, but still Callie would not care to make a scene. It was up to her to make certain no fortune hunter stole Hermey.

An early wedding for Hermey would be just what Lady Shelford liked, and she would not be particular as to the groom. Any person would do as long as he wore trousers and promised to take Callie along with her sister. So Callie put on her gray gloves, hid her red hair as well as she could under a lavender turban, and sat herself at her guard post on the row of satin chairs along the wall, watching her sister dance with a most suitable baronet.

He had taken leave from his promising position as an undersecretary in the Home Office and traveled up from London particularly to pay his compliments to Lady Hermione. Along with his addresses, it was to be hoped, though that had not yet transpired. Her favored position in the Shelford assembly rooms overlooked the dance floor and the entry. She had only to lift her lashes to see each newcomer, without any noticeable turn of her head.

It was late now. The crush of people in the arched doorway had long since cleared, and so she merely glanced when a single figure appeared there. For an instant she looked away again calmly, seeing only another smartly dressed gentleman who paused to watch the dancers.

It was as if recognition struck her heart a moment late—a sudden rush of heat to her face, a squeezing of her throat. She found she could not catch her breath. She threw a panicked look toward him, knew it certainly, and then had nowhere at all to look or to run. She was alone on the wall of chairs. Adam was vanished to the refreshment room, and everyone else danced.

She stared down at her toes with desperate concentration, hoping and hoping and hoping that he would not recognize her. He might not know her.

She had not instantly recognized him. Of course he was older—one could hardly suppose that she herself had reached the advanced age of twenty-seven without him doing the same. In the first blink of a look, she had seen a dark-haired, handsome gentleman; it was only with her second panicked glance that she knew his face: He stood with a quiet confidence, as if it did not concern him to arrive late and alone, or to receive no welcome.

Any number of people here knew him, but no one had seen him yet, save Callie—none who acknowledged him, at least. He had been gone from the vicinity for nine years. Callie fanned herself, staring at her lap. The carriage arrived for Madame de Monceaux. Her prodigal son had come home. It was glad tidings. Callie was pleased for his mother.

The poor duchesse had so longed for this, failing as she had been over the past year. For herself, Callie was terrified. Laugh she might over his written words—but she could hardly even breathe for the strange and sick feeling that she felt at the sight of him. He might not even remember her. He had never mentioned her in his letters to his mother.

Never asked after her, though he demanded to know how everyone else in Shelford fared in a long list of names and reminiscences, which showed that he had not forgot their small country lives while he consorted with kings and great people in Paris.

A pair of black evening shoes appeared in the limited range of her vision. She kept her face hidden down in her feathery fan and worked frantically with the catch on her bracelet, but the black shoes did not take the hint and move on. Closely fitted white trousers, the tail of a fine blue coat—she was so dizzy that she feared she might faint. She thought desperately of pretending she had not heard him over the music.

But she remembered his voice. It was the same timbre, full of warmth. Evidently it still had the same dire effect on her senses. He sat down beside her. And I was so hoping to be taken for a Saracen. How do you do, Callie? His dark eyes did not smile at her. She saw in a short look that he had a scar on his left cheekbone, and a little crooked bump to his nose that she did not remember.

The marks only served to make him appear more an untamed gypsy than ever, even severe and stiff in his formal clothes. He paused, tilting his head a fraction. Somehow, Callie had supposed the news that she had been jilted three times must have reached the farthest corners of the earth.

It was certainly common knowledge everywhere she had ever set foot. But it seemed that France had been spared the intelligence. She could not bring herself to mention it. But at the way his eyebrows lifted, she suddenly feared he might think it was because she still bore some strong feeling for him—and that was worse. Four would be a nice round number. And how do you account for your time these past years, my lord duc? Have you indeed recovered your ancestral properties and fortune? I sincerely hope for it; it would give your mother so much happiness.

Then he recovered himself. He did not elaborate on it. Please reassure her directly. She will be anxious. He was turned toward her, looking directly at her. He gave her a quirk of a smile, so familiar that she could hardly recall to breathe. Lady Callista Taillefaire aveva un talento per fare da tappezzeria. A ventisette anni di età, aveva perfezionato a tal punto l'arte di fondersi col legno e la carta da parati che non era mai costretta a ballare, e solo i suoi amici più intimi la salutavano.

Poteva sedersi contro il damasco rosa nella sala da ballo o sedersi contro la seta verde nella sala del rinfresco. Non aveva nemmeno bisogno di essere vestita in tinta per essere ignorata. Sta di nuovo venendo in questa direzione. Non era ancora riuscita a diventare del tutto invisibile a questi eventi.

C'erano sempre dei gentiluomini di una precisa categoria che chiedevano la sua mano, giusto in caso, supponeva Callie, lei potesse tenerci dentro le sue ottantamila sterline, il che avrebbe risparmiato loro la fatica di una sosta in banca mentre la portavano via. Nemmeno per ottantamila sterline erano molto insistenti. In fondo, lei era Lady Callista Taillefaire, abbandonata già tre volte. Anche un gentiluomo con progetti disonesti avrebbe dovuto chiedersi che cosa, precisamente, avesse di sbagliato.

Lei stessa aveva lottato con questo interrogativo. Non si era trovata nessuna risposta soddisfacente. Suo padre l'aveva attribuito al generale decadimento della virilità britannica nella sfrenatezza e nella scelleratezza. Sua sorella, Hermione, aveva ritenuto che Callie avesse a chiare lettere mostrato una deplorevole mancanza di rispetto per la moda.

Le comari avevano in larga parte biasimato Napoleone. Durante le guerre con i Francesi avevano accusato Napoleone di qualsiasi cosa e, anche a cinque anni da Waterloo, questi serviva tuttora allo scopo. Le capre, in quanto plebee, avevano molto opportunamente conservato le loro opinioni per sé stesse.

La conclusione di Callie era che aveva un aspetto piuttosto banale e i capelli rossi, che era molto rigida e timida con gli uomini, anche dopo essersi fidanzata con loro. Forse addirittura di più dopo essersi fidanzata con loro. Era pur vero che aveva l'abitudine di trascinare in cucina i vitelli appena nati di volta in volta, il che poteva essere considerato eccentrico per la figlia di un conte.

Ma dal momento che la sua famiglia si era premurata che nessuna voce di questa peculiarità sfuggisse al di là di Shelford, Callie sentiva di non essere considerata effettivamente pericolosa. Starete abbastanza bene adesso che le coppie si stanno formando.

La ragazza sembrava godere di tutte quelle lusinghe. La sua conversazione sarebbe stata leggera e spiritosa. Il suo sorriso avrebbe trafitto il cuore del cacciatore di dote.

Le avrebbe promesso di abbandonare il gioco e il bere in nome suo, e avrebbe combattuto diversi duelli, in difesa del suo onore, contro uomini dal comportamento vago ma cattivo. Sbattè le palpebre, rendendosi conto che la musica si era fermata.

Callie non avrebbe mai potuto pensare a cosa dire agli uomini. Sentiva le guance chiazzarsi al solo tentare. Era nata per essere una zitella. I gentiluomini avrebbero dovuto dichiarare la loro devozione eterna ad altre donne. Callie sarebbe stata troppo occupata ad elaborare un ingrediente delicato e una ricetta affidabile per la gelatina di tapioca. Il padre, ovviamente, non aveva capito niente di tutto questo, perché l'amava.

Credeva lei fosse carina e si rifiutava ostinatamente di essere convinto altrimenti dall'abbondanza di prove. Finché era vissuto aveva perseverato nello scortare Callie ad ogni stagione londinese, organizzando fidanzamenti, firmando i documenti con gli accordi nuziali, e infuriandosi fin quasi alle lacrime ogni volta che i promessi sposi li avevano rescissi. La terza volta, Callie era veramente stata più angosciata per suo padre che per sé stessa.

In ogni caso, non aveva trovato nessuna occasione per manomettere la sua biancheria intima, anche se gli avvocati avevano avuto il piacere di alleggerirgli il conto in banca di diecimila sterline per evitare una causa per rottura di promessa. Il pensiero le fece arricciare il naso, mentre respingeva la fitta di dolore.

Il padre le mancava incredibilmente, ma non le avrebbe giovato lasciare che i suoi occhi si riempissero di lacrime nel bel mezzo di un ballo di paese. Per un anno, dopo la morte del Conte di Shelford, le era stata almeno risparmiata la sofferenza di partecipare a tutte le occasioni sociali, ma ora che avevano terminato il lutto era suo dovere accompagnare Hermione.

Callie sorvegliava attentamente i compagni di danza della sorella. Toccava a lei assicurarsi che nessun cacciatore di dote le rubasse Hermey. Il loro cugino Jasper non era esattamente quello che si definiva una cima, e dalla sua elevazione al contado la sua signora moglie era molto ansiosa di vedere Callista e Hermione fare i bagagli e partire da Shelford Hall.

Un matrimonio al più presto per Hermey, era proprio quello sarebbe piaciuto a Lady Shelford e non le sarebbe importato chi fosse lo sposo. Chiunque sarebbe andato bene purché indossasse i pantaloni e promettesse di prendere con sé anche Callie insieme alla sorella. Aveva preso un congedo dalla sua promettente posizione come sottosegretario al ministero degli Interni e viaggiato da Londra espressamente per complimentare Lady Hermione.

Doveva solo sollevare le ciglia per vedere ogni nuovo arrivato, senza girare la testa in modo percettibile. Si accorse che non riusciva a prendere fiato. Era sola contro il muro di sedie. La signora Adam era sparita nella sala dei rinfreschi, e tutti gli altri ballavano. Era possibile che non la riconoscesse.

Era più vecchio, ora. Ovvio che fosse più vecchio — non si poteva certo immaginare che lei avesse raggiunto la veneranda età di ventisette anni senza che lui facesse lo stesso.

Callie si fece aria col ventaglio, fissandosi il grembo. Era questa la novità della signora Adam, naturalmente. Il suo figliol prodigo era tornato a casa. Era una lieta notizia. Callie era felice per sua madre. Da parte sua, Callie era terrorizzata. Poteva anche scoppiare a ridere di fronte alle sue lettere —ma a stento riusciva a respirare per la strana sensazione di malessere che provava alla vista di lui.

Avrebbe potuto non ricordarsi di lei. Non aveva mai chiesto sue notizie, benché chiedesse di sapere come stava ogni altro abitante di Shelford, in una lunga lista di nomi e di ricordi che dimostrava che non si era dimenticato delle loro dimesse vite di campagna mentre frequentava re e grandi personaggi a Parigi. Un paio di scarpe nere da sera apparve nella sua visuale limitata.

Disperata, lei fu tentata di fingere di non averlo sentito per via della musica. Ma ricordava la sua voce. Era lo stesso timbro pieno di calore. Evidentemente aveva ancora lo stesso tremendo effetto sui suoi sensi. Si sedette al suo fianco. E io che speravo di farmi passare per una Saracena. Devo dire che non mi aspettavo di trovarvi qui a Shelford, voi tra tutti. I suoi occhi scuri non le sorridevano. I segni servivano solo a farlo sembrare più che mai uno zingaro indomabile, nonostante la rigida severità della sua tenuta formale.

Fece una pausa, inclinando leggermente la testa di lato. Ci fu un breve silenzio tra loro, colmato dai violini e dal rumore e dalle chiacchiere dei ballerini. Di certo, era un fatto ben noto ovunque lei avesse mai messo piede. Callie non riusciva a trovare la forza per parlarne. Quattro sarebbe un bel numero, tondo tondo. E voi che cosa avete fatto del vostro tempo in questi ultimi anni, my lord? Avete davvero recuperato le vostre proprietà e le vostre fortune ancestrali? Lo spero sinceramente; darebbe una tale felicità a vostra madre.

Non sta abbastanza bene. Per favore, rassicuratela voi direttamente. Era girato verso di lei, la guardava direttamente. This excerpt is copyrighted by Laura Kinsale and has been translated and published with her expressed authorization.

Questo estratto è di proprietà di Laura Kinsale ed è stato tradotto e pubblicato con l'espressa autorizzazione dell'autrice. Oggi Isn't It Romantic? Di noi abbiamo già parlato, un po' ci conoscete, per l'occasione abbiamo anche aggiornato il post delle blogger! Ci tenete compagnia dal lontano , alcune di voi ci hanno viste nascere, ci avete seguite, supportate, aiutate a crescere, ogni giorno vi confrontate insieme a noi, ci offrite le vostre opinioni, le vostre idee. Le nostre soddisfazioni sono anche vostre, ed ecco perché questa festa oggi non sarà solo nostra, ma soprattutto vostra!

Ho scoperto il vostro blog nell'estate del Ero a casa in maternità, e poiché non stavo benissimo, dovevo passare la maggior parte della giornata sdraiata. Del blog mi piace tutto: A me non non piacciono molto le poesie, ma sicuramente a molte lettrici piacciono, quindi è giusto accontentare tutti.

Mi spiace che la pubblicazione delle nuove uscite Harmony da qualche tempo è stata ridotta non pubblicate più le uscite di qualche collana. I riassuntini li leggo sul sito Harmony, ma sono le vostre note che sono preziosissime! Lo consulto ogni giorno e sono sempre in attesa dei nuovi post!

La scoperta è stata casuale, cercavo dei libri ormai fuori catalogo e, non avendo ancora alcuna dimestichezza con il web, aprivo tutti i siti sulla schermata tranquille, ho imparato a distinguere, ah, ah, ah…: Siete spigliate, divertenti, intelligenti e, grazie al Cielo, non bacchettone a proposito, abbiate pietà di una povera tontolona come me: Ma, soprattutto, siete una mano santa per chi vuole notizie in anteprima, principalmente sui contenuti dei libri, per meditare le proprie scelte, e per chi, come me, non ha più molto tempo per curiosare tra scaffali e espositori ah, i bei tempi in cui, ad ogni viaggio a Roma, mi chiudevo per ore nel Melbookstore di Via Nazionale, con tè, pasticcini e uno dei libri appena scelti — avevo bisogno di una borsa da viaggio in più solo a questo scopo, e avrei bisogno di una biblioteca del tipo descritto nei romance per tenerci tutto.

Baci Annamaria Maggio Stavo cercando di vendere alcuni libri con l'aiuto di Google. Il mio intento era cercare siti dove poter trovare persone che fossero interessate ad acquistare i miei libri, invece con mia grande sorpresa, scovo il blog Isn't it romantic dedicato alla mia più grande passione: Sono 3 anni che frequento il blog: Amo le interviste delle autrici e la possibilità di vincere il libro autografato, le recensioni di libri tradotti in italiano e non, la poesia e la canzone del mese e le prossime uscite.

Mi diverto a votare le copertine e il libro del mese. Quello che mi piacerebbe vedere in futuro: Organizzare un raduno un pranzo o una giornata in un parco di divertimenti o un flash mob 2. Chi ha letto i libri usciti nel mese scrive un breve commento Per es: Chattare tutte insieme una serata al mese su MSN. Come mancare di fare gli auguri a questo blog che tanto ci regala ogni giorno. Non ricordo neanche più da quanto tempo lo leggo, so solo che non manco di passarci almeno una volta al giorno.

Le mie rubriche preferite sicuramente riguardano le anteprime su alcuni libri, le recensioni, ma sto apprezzando tantissimo anche la sezione dedicata al cinema e alle serie tv. Vi ringrazio quindi di averci regalato anche interviste con chi si occupa di confezionare le copertine dei nostri romance preferiti.

Non ricordo più da quanto tempo leggo il vostro blog, di certo so che è diventato uno dei siti tra i miei preferiti da quando ho letto la pubblicità di Facebook della vostra rubrica "romance park". Ormai non riesco più a fare a meno di leggere le vostre recensioni ma ancora di più i vostri spoilers e le presentazioni delle varie uscite sia di edicola che di libreria Quasi sempre c'è un "articolo" che riscontra il mio gusto, che stuzzica la mia curiosità e mi porta a nuove spese sob o mi insegna qualcosa; ma debbo dire che trovo molto interessanti quelle rubriche o quelle recensioni che accendono il dibattito e stimolano il confronto.

Grazie a voi ho scoperto non solo un mondo di lettrici avide come me, con cui è un piacere discutere d'amore e passione, ma anche nuove autrici, nuovi film e nuove espressioni artistiche d'amore e sentimenti. Grazie a voi bloggers per tutto il lavoraccio che fate, e a tutte quelle lettrici, come me, che amano chiacchierare, o meglio scrivere e confrontarsi sulla nostra passione.

Baci Libera Salve ragazze Prima di tutto mi presento mi chiamo Lorena Speciale, ho conosciuto il vostro blog tre anni errabbondando su internet alla ricerca di un libro e per magia vi ho conosciute. Colori, allegria e umor ma anche recensioni intelligenti e commenti delle ultime novità e … da allora non ti ho più abbandonato.

E allora un mitico grazie va a voi ragazze, che di questa isola siete le artefici, perché mi avete rallegrato quando ne avevo bisogno, perché mi consigliate nelle letture e soprattutto perché è merito vostro se ho conosciuto il mondo di J.

Ward e dei suoi mitici guerrieri, siete riuscite a vincere il mio scetticismo pensavo con orrore ad una storia che parlava di vampiri emaciati e sanguisughe… oddio come mi sbagliavo e mi avete fatto conoscere un nuovo romance molto più dark. Aspetto con ansia di leggere tutte le novità che vorrete proporci e vi abbraccio con affetto Dani Ciao io mi chiamo Federica!

Amo la lettura grazie anche a mia sorella, è lei che mi ha spinto ha leggere! Daniela be che dire Buon compleanno care amiche che mi avete fatto scoprire il piacere della lettura rosa e autrici fantastiche. La mia mamma era una lettrice appassionata di questo genere e quando 4 anni fa è mancata mi ha lasciato una grande quantità di libri che ho cominciato a leggere all'inizio solo perchè mi sembrava di averla ancora vicina.

E mi sono piaciuti e continuano a piacermi. Ho le mie autrici preferite, mi piacciono quelli "hot", un po' meno quelli dark con vampiri e affini, ma grazie ai vostri consigli sto cercando di avvicinarmi a questo genere.

Ogni giorno controllo i vari post, giro in quelli vecchi alla ricerca delle vostre recensioni e dei vostri consigli sui vari romanzi e sulle autrici Vi ringrazio della compagnia che mi fate con le vostre varie rubriche e sondaggi I titoli e le trame dei romanzi in uscita che mi danno la possibilità di poter scegliere! Sono tutti zuccherini per me! Vi ringrazio per il lavoro enorme che fate. Un abbraccio forte a tutte e ancora altri compleanni a questo fantastico "Isn't it romantic"!

Io ti seguo da un po' Ora avendo finalmente la bene e amata adsl è molto molto più semplice Ringrazio tanto le creatrici di questo blog per averti fatto nascere, crescere ed essere diventato un blog che ci aggiorna costantemente e con dedizione su tutto quello che più ci interessa Complimenti ancora per i tuoi 4 anni blog Io vi ho scoperto solo lo scorso anno ma da allora vengo a trovarvi tutti i giorni, siete il mio rito quotidiano. Trovo sempre belle recensioni, articoli interessanti, anteprime anche su libri inediti in italiano e, dato che ho la fortuna di leggere in lingua, mi fanno molto piacere!

Un abbraccio LadyVampiretta Buon compleanno Blog!!! Del vostro blog adoro tutto. Le recensioni sono esaurienti, gli argomenti mi interessano tutti e non saprei proprio cos'altro chiedervi! La grafica è eccellente e poi c'è tanto rosso Adoro i vari sondaggi specialmente sulle copertine WOW! Beh di negativo c'è Trovo che siete ferratissime nelle vostre recensioni e mettete su carta i miei pensieri, cosa che io non riesco a fare esaurientemente, non essendo scrittrice e non essendo andata più in là di un diploma professionale.

Cercando su Google qualche sito sul Romance meno di un anno fa. Non ho trovato solo voi, ma siete tra i quattro che frequento e sui quali commento e devo dire che mi prendete un sacco di tempo! Leggere tutto è una gran fatica e non credo di avere neanche finito! Grazie per il lavoro straordinario che fate, ormai siete il mio appuntamento quotidiano.

Ciao, io sono Luisa. Una ragazza come tante, una ragazza che lavora, ma che soprattutto ama leggere. Se quelle poche righe non riescono a colpire la mia immaginazione non se ne fa niente. Tra me e il libro deve istaurarsi un certo feeling. È stato un piacere scoprire il vostro blog … anzi la definirei un caso fortuito …. Ecco il vostro sito. E in questo caso, queste nuove conoscenze mi hanno portato a leggere libri fantastici almeno per me. Ancora tanti auguri di buon compleanno!

Ho scoperto per caso il vostro blog, e non mi ricordo nemmeno quando ah, l'Alzheimer anche perché ormai per me è diventato un rituale fisso venirvi a trovare. Guardare le vostre belle immagini, leggere le news, ogni tanto postare un commento, leggere le altre opinioni E a proposito, confermo che a leggere letteratura romantica non sono le casalinghe frustrate o le ragazzine idiote: E sul mio tavolino da notte si alternano romance a saggi di storia, politica, filosofia e sociologia, ai cosiddetti classici della letteratura, ad altri libri di genere, thriller e fantasy in testa, ai miei adorati fumetti, a cominciare dai manga.

Non sono nemmeno una povera illusa in cerca del principe azzurro: Solo, adoro la letteratura romantica, soprattutto a sfondo storico, che mi ha fatto scoprire luoghi e tempi meravigliosi, utili anche per capire il mondo d'oggi.

La memoria, comunque sia tramandata, è importante. Auguroni e ringraziate che non vi ho davanti altrimenti le tirate d'orecchio non ve le toglie nessuno Elena. Care ragazze di Isn't It Romantic, da quando vi ho scoperte un anno e mezzo fa vi seguo tutti i giorni, anche se ho commentato poche volte perchè sono piuttosto timida.

Sono spesso costretta a casa dato che ho problemi di salute e venire a farvi la visitina quotidiana mi mette di buon umore, facendomi sognare e divertire. Mi piace tanto il clima sereno e simpatico che c'è da voi e il fatto che siete sempre molto informate e la vostra gentilezza nel rispondere sempre anche alle domande più assurde.

Baciotti a tutte voi blogger! Complimenti a tutte voi,perchè siete veramente in gamba,sia per il blog che avete ideato,sia per tutte queste belle novità e idee.

Vi ho scoperto "" per caso """ Quasi ogni due giorni vi visito per essere aggiornata sulle novità e leggere le vostre bellissime recensioni. Belle e interessanti sono le interviste alle autrici,che ci fanno sognare Un augurio grande a tutte voi,che possiate continuare a crescere,insieme Arianna Allora, diciamo subito che le parole non bastano. Mi piace il blog, mi piacete voi, quando lo apro e vedo quei vestiti stupendi, quelle frasi meravigliose, mi sento meno sola e la mia giornata è meno pesante.

Mi dispiace, non trovo parole più adatte ma questo è: Baci a voi tutte e grazie. Maria Grazia Innanzi tutto tanti auguri e Vi ho incontrato per caso nel blog quando ancora non mi raccapezzavo con le collane, i titoli e le autrici!

Mi tenete compagnia nei ritagli di tempo "rosa" che riesco a rintagliare nella mia caotica vita Mi date tante consigli, anticipazioni e spiegazioni Il mio appuntamento preferito è l'anticipazione de "i Romanzi" Mondadori" ma anche cosa vedere in tv in rosa E cosa dire di voi amiche "virtuali" La "dotta" March Rose me la figuro bionda, energica ma allo stesso tempo dolce Maet, non chiedetemi perchè Naan me la figuro più spigolosa e felina Veronica bennet longilinea elegante e con un collo da cigno Un giorno per caso ho scoperto il Vs.

Da quando poi ho conosciuto una di Voi, la carissima Andreina, siete diventate sempre più un punto di riferimento per le mie letture. Affettuosamente a tutto lo staff un caloroso abbraccio Cristina Ciao a tutte, ho scoperto questo blog un paio di anni fa grazie a google, e da allora siete diventate il mio passatempo preferito.

In bocca al lupo e buon compleanno! Vi ho trovate per caso! E da allora anche se non commento spesso vi seguo sempre. È scontato ma ci vuole.

In caso contrario sarebbe come festeggiare il Natale senza Panettone! Fate finta che a cantarla sia Celine Dion, ok? E adesso spegnete le candeline! Adora l'inconsueto, gli eroi pericolosi, il mistero e i gatti, e con queste premesse non poteva che diventare un'appassionata del paranormale soprattutto se hanno per protagonista un mutaforma!

Se fosse un'eroina romance Naan read her first romance novel at the age of eleven, and the book was "Love Locked In" by Barbara Cartland. Even now she sometimes catches herself thinking of Aristide.

She likes historical settings and the plots with a lot of action, but also, the psycological introspection of the protagonists, without which, it is impossible for her to appreciate any book. She adores the unusual, and loves dangerous heroes, the misterious and the cats, and, considering all that, what else could've she become if not a fan of the paranormal especially if the main heroe is a shape shifter!

The love born between two complete strangers is her weakness, she cannot stand the heroines who behave like martyrs and hates the plots based on the "Big Misunderstanding".

If she were a romance heroine Strong and fragile at the same time, with a deep sense for justice and affinity for the nature MarchRose è una lettrice onnivora: E' una lettrice abbastanza difficile da accontentare, proprio perchè legge tanto, e quindi ha già letto quasi tutto In campo romance, legge di tutto, dallo storico al contemporaneo al paranormale e al futuristico, a seconda dell'umore del momento.

Ha una speciale predilezione per le commedie romantiche; non sopporta i libri strappalacrime e melodrammatici, le eroine infantili e sciocchine, gli uomini con più muscoli che cervello e quelli "che non devono chiedere mai". Non si scompone più che tanto se si imbatte in cadaveri nascosti in antichi sarcofagi, esplora intrepida le inquietanti gallerie sotterranee della Città Morta che sono infestate da pericolose forme di energia aliena, ma va in crisi totale quando scopre che deve acquistare un vestito da sera perché è stata invitata ad un ballo elegante….

MarchRose is an omnivorous reader: She is one of those readers who are difficult to satisfy, because she reads a lot and because she has already read almost everything As for the romance genre, she reads everything, from historicals to contemporaries, from paranormals to fantasy. It only depends on her mood of the moment.

She has a special place in her heart for the romantic commedies; she cannot stand tear-jerkers and melodramatic stories, childish and TSTL heroines, men with more muscles than brain and who "don't even need to ask". She remains unperturbed at the sight of the corpses hidden in ancient sarcophaguses, she fearlessly explores the underground tunnels of the Dead City, infested with dangerous forms of alien energy, but she panics when she discovers that she needs to buy a ball gown because she has been invited to a gala party Solo molto più tardi ha sviluppato una spiccata tendenza per il genere sentimentale, in ogni sua sfumatura, dal fantasy al gotico, dal medioevale al fantascientifico.

L'importante è che sempre e ovunque trovi pathos, mistero, personaggi affascinanti, eroine pronte a gettarsi in splendide avventure, e romanticismo … in enormi quantità … diversamente non avrebbe scelto come nick il nome di una splendida piccola rosa estremamente profumata.

Adora gli eroi incompresi e i cattivi, i guerrieri della Ward sono esempi sublimi dei suoi personaggi ideali. Le piace leggere più libri contemporaneamente , soprattutto in lingua spagnola dal momento che, per quanto la riguarda, un "ti amo" non suona certo come un "te quiero" Se fosse un'eroina romance Comunque il primo amore non si scorda mai, dunque anche Chiaromattino ricorre alla Woodiwiss.

Una donna che perde tutto ma non si arrende, e armata della sua determinazione e coraggio risale la china. When Chiaromattino discovered the existence of books, she understood the reason why reading was as natural to her as breathing, and considering that she was more or less six at the time, it can be considered as the first important stage in her life.

Only quite later did she develop a strong tendency toward the Romance, in all its facetes, from Fantasy to Gothic, from medieval to SF. She adores the heroes who are misunderstood, and she likes bad guys. She finds that J. Ward's warriors are the sublime example of her ideal protagonist. She does not like good guys who have to remain good no matter what She likes reading more books contemporaneously , especially if they are written in Spanish language, because she is of the opinion that a "Ti amo" certanly does not sound as a "Te quiero".

Anyway, it is the first love that you never forget, and so Chiaromattino choses Mrs. A woman who loses everything, but does not give up, and armoured with her own determination and courage, she turns things to her own advantage. But Alaina also means passion, love and forgiveness Cole deserves a post on his own!

Andreina65 non ricorda un solo giorno della sua vita in cui non abbia avuto un libro in mano! Woodiwiss, per non parlare della grandissima Jane Austen, che se non fosse esistita si sarebbe dovuta inventare. La sua vita senza la lettura è inconcepibile, e tale passione la divide con un raggio di sole entrato nella sua vita, la sua amica Chiaromattino con cui adora conversare nelle loro riunioni fatti di tè, dolcetti e libri!

L'epoca storica che preferisce in un romance è il Medioevo: Il personaggio maschile deve essere un Alfa Ward, Lora Leigh e Andreina65 doesn't remember a single day spent without a book in her hand! Then arrived the discovery of the marvelous and, unfortunately, late Kathleen E.

Woodiwiss, and useless to say, of the great Jane Austen , which, if she weren't existing, should have been invented! Except the philosophy drags and classic mysteries, which she doesn't read, her readings are wide ranging, and they include romance, classic fiction, paranormal, fantasy, thriller, vampires , werewolves, and many more.

Her favourite Romance setting is the Medieval: The hero in a romance novel has to be an Alpha Ward, Lora Leigh and Ward's saga "The Black Dagger Brotherhood", all of which she considers as masterpieces. She looses her head the moment she meets Zadist, the main hero of the story. She is daring and But, if she were to consider real facts, she would easily identify herself with some of the Julie Garwood's heroines; scatterbrained, absent-minded, always having their heads in the clouds, first talking and then thinking Paige79 è nata col libro in mano: Woodiwiss… e da allora è stato amore!

Non ama i romanzi dove le eroine sono sottomesse in modo violento agli uomini, dove i protagonisti maschili sono tutti muscoli senza cervello o le trame piene di scene di sesso troppo esplicite non per perbenismo, ma sinceramente se vuole leggere posizioni e dettagli anatomici prende il kamasutra… Se fosse un'eroina romance Paige79 was born with a book in her hand: She still remembers most of the books she had as a little girl, even though, most of them went lost; with time, of course, her tastes in reading got more refined, and the "Postalmarket" was replaced by books of all genres; so much so, that,in order to get through a stack of books waiting to be read, she finds herself often reading more than one book contemporaneously.

As for the Romance genre,her first fateful encounter with it happened during her adolescence, thanks to the authors like Danielle Steel, Rosamunde Pilcher and Liala; then she discovered the book "A Rose In Winter" by Kathleen E.

Her favourite authors, other than K. She does not like the kind of plot in which the heroine is subjected to a man in a violent way, or where the main hero is all muscles and no brain. She doesn't like the stories filled with overly explicit sex scenes not because she is prissy, but, because if she wanted to read about positions in anatomic detail, she'd take a book on Kamasutra Very good at resolving other people's problems and giving advices, but, at the same time, a complete disaster when it comes to her social, and, most of all, her love life Lener conosce il romance grazie al film tv "Passione sotto la cenere", ispirato ad un romanzo della Dama Barbara Cartland.

A quattordici anni legge per la prima volta "Cime tempestose" e resta conquistata dal passionale e spietato Heathcliff. Adora i romanzi dove i personaggi fanno sempre le loro scelte col cervello, salvo innamorarsi perdutamente con il cuore.

Il suo genere prediletto è senza dubbio il romance storico, preferisce l'introspezione all'azione ed è fortemente allergica agli anacronismi psicologici in primis. Nessuna riserva verso il paranormal: I suoi protagonisti preferiti? Uomini gelidi, pericolosi, temuti e feroci come una tigre ferita, ma altrettanto splendidi, sensuali e capaci di abbandonarsi alla mano della donna giusta Le sue croci e delizie hanno ragioni che la ragione non conosce!

At fourteen, she read for the first time the book "Wuthering Heights", and was immediately conquered by the passionate and fierce Heathcliff.

She loves those stories where the main heroes make their choices using their brain, except of course, if they loose their heart by hopelessly falling in love. Her favourite genre is Historical Romance; she appreciates the story based on the introspection and not on the action, and she is allergic to anachronisms most of all, the psychological ones. She does not mind paranormal genre: Her favourite type of hero? Cold, dangerous, fearful and merciless like a wounded tiger, but , at the same time, gorgeous, sensual and able to let himself go in the hands of the right woman I viaggi nel tempo e l'occulto sono i temi che affascinano Drakon75 , ma essendo anche una inguaribile romantica e sognatrice, ha trovato il suo rifugio preferito nei romanzi rosa con un pizzico di paranormale — un fantasma irrequieto, che non riesce a trovare la pace finché non trova la donna che amerà per l'eternità ; oppure una ragazza dei giorni nostri catapultata indietro nel tempo dritto fra le braccia di un affascinante cavaliere — ecco le sue trame preferite.

Se poi queste situazioni portano ai risvolti comici, ancora meglio! Naturalmente, apprezza sempre un bel romanzo storico medievale, specialmente se contiene dei dettagli storici realmente accaduti.

Il suo sentimento verso la lettura si rispecchia pienamente nella famosa frase di Jorge Luis Borges: Rapita per errore dall'affascinante marchese Maxim Seymour , si trova ad affrontare l'accaduto con molto garbo, spirito ed inventiva.

Non si perde facilmente d'animo e trova il lato positivo anche nelle situazioni più disperate. If these plots then bring on comical situations, it is even better! Of course, she will always appreciate a good medieval romance, especially if it blends fiction with real historical events. Her feelings about the reading could be put in one single famous quote, the one said by Jorge Luis Borges: Mistakenly kidnapped by the handsome Marquis Maxim Seymour, Elise faces the situation with a large dose of grace, lively wit and inventiveness.

Maet1 ha imparato a leggere da sola a quattro anni e mezzo, ancor prima di iniziare le elementari ed a dieci anni già assillava i genitori perchè le comprassero sempre nuovi libri, da allora i familiari hanno cercato, con poco successo, di interdirle l'ingresso a qualsiasi luogo dove si vendono libri, poiché il risultato è sempre lo stesso: Considerata da taluni una malattia grave, per Maet invece la "leggite acuta" è uno stato permanente ed una condizione dell'anima, si legge per vivere e si vive per leggere.

Per sognare, per riflettere, per dimenticare, per immaginare, per ridere, per imparare, per commuoversi, per piangere, per sentire. Con poche eccezioni romanzi truculenti, istant - book, raccolte di barzellette dei calciatori e similari le piace qualsiasi genere, con una particolare predilezione per i testi storici e filosofici e la poesia.

Dopo una vita dedicata ai piaceri della letteratura, ha scoperto il romance solo sei anni fa grazie a Kathleen E. Woodiwiss ed ha tentato di recuperare il tempo perduto divorando una quantità imbarazzante di volumi, sempre all'oscuro dei suoi genitori, che se messi al corrente, di certo la ripudierebbero.

Poichè vi sono moltissimi libri e pochissimo tempo, in genere ne legge due o tre in contemporanea, preferibilmente in lingua originale quando possibile, per cui si arrabbia se è costretta a perdere ore preziose con prodotti di scarsa o bassa qualità.

Le piacciono le storie d'amore travagliate e complicate, con trame anche inusuali e protagonisti complessi e profondi, o le commedie sentimentali spumeggianti, non sopporta la superficialità nè la banalità, le eroine, fisicamente perfette, ma infantili ed immature, gli eroi muscolosi come culturisti, abbronzati come pescivendoli ed incapaci di un discorso di senso compiuto. Detesta quando un racconto ed i suoi personaggi non hanno un' anima. At four and half, before starting the elementary school, Maet1 learned to read without anyone's help, and already at ten she was pestering her parents to buy her more books.

Since then, the whole family has tried to forbid her the entrance in any place where books were being sold, having experienced always the same end: Even though it is considered by some as a severe illness, for Maet, "the acute readitis" is her permanent condition of her mind and soul - she reads to live and lives to read.

To dream, to think, to forget, to imagine, to laugh, to learn, to be moved, to cry, to feel. After a whole life dedicated to reading, she discovered the romance genre only six years ago, thanks to Kathleen E. Woodiwiss, and from that moment on, she tried to make up the time lost, swallowing an embarrassing quantity of books, always , of course, hidden from her parents, who, if they knew, would certainly disown her. Since the books are so many, and the time is too little, she usually reads two or three books contemporaneously,and, when it is possible, preferably in their original language, so, it makes her angry if she gets to waste her time on low quality products.

She likes suffered and complicated love stories, with unusual plots and with complex and deep characters; or, sparkling romantic comedies. She cannot stand neither superficiality nor banality, childish and immature heroines with perfect bodies, heroes with the fit of a body builder,suntanned like fishmongers, but incapable of putting together one single intelligent line of thought.

She hates when the story and its protagonists lack any depth. VeronicaBennet è decisamente una romantica sognatrice. Talmente sognatrice da non distinguere più la realtà dalla fantasia. I suoi sogni non sono comuni, sono veri e propri viaggi nel passato tra il Medioevo e il Regency.

Non a caso in storia aveva 9 l'unico direi! A completare il tutto c'è la passione per i libri. Dall'età di 16 anni infatti non si muove senza un libro in borsa. Legge in qualsiasi momento e in ogni luogo: E se un libro la coinvolge particolarmente non lo molla nemmeno per andare in bagno! Il suo genere preferito è quello rosa. Predilige gli eroi solitari, misteriosi, complessi e tormentati, e nutre un attrazione particolare nei confronti dei pirati.

Riguardo ai personaggi femminili invece preferisce le figure più semplici, con un carattere deciso ma non prevaricante rispetto all'uomo l'uomo deve essere l'uomo… sempre! Le sue autrici preferite sono: Se fosse un'eroina romance… Sarebbe senza ombra di dubbio Ariella de Warenne, la protagonista di "Passione gitana" di Brenda Joyce. Una donna indipendente, amante della lettura e delle conoscenze, acuta, decisa di fronte a ogni situazione ma fragile e disarmata quando incontra il grande amore.

VeronicaBennet is definitely a romantic daydreamer. And she goes so far that she cannot distinguish any more the reality from the fantasy. Her reveries are not the simple ones, they are real voyages in the past, between the Medieval and the Regency. In fact, it was not by chance that she had a "B" in History the only one, to tell the truth!

To complete it all, there is the love for the books. Since she was sixteen, in fact, she doesn't move if a book is not tucked in her bag. She reads at any time and anywhere: And if the book is particularly absorbing, she doesn't put it down not even while in the toilette! Her favourite genre is the Romance. The love at first sight happened when she got the chance to read Julie Garwood's "The Wedding". She prefers solitary an mysterious heroes, tormented and with complex character, and pirates have a special place in her heart.

As for female characters, she preferes them more plain, with strong character, but not imposive on the male character a man has to be a man Her favourite authors are: An independent woman, who loves to read and to learn, sharp, resolute in facing any kind of situation, but, fragile and defenceless the moment she encounters the love of her life.

Finita l'era in cui le impongono cosa leggere, si butta a capofitto sui libri horror e thriller. Si innamora poi di Jeffery Deaver, di cui custodisce gelosamente una copia di un suo libro con dedica e autografo. In età matura ma non troppo! La sua passione rimangono i vampiri e gli eroi cupi e tormentati, anche un po' bastardi dentro, ma molto molto passionali. Inoltre è contesa da ben due aitanti cacciatori di vampiri! Elnora 's passion for reading begins at the age of seven, with a book of which , unfortunately, she remembers only the title, but not the author.

It was called "La tempesta nella brughiera". After the period of the imposed books to read was over, she threw herself into reading horrors and thrillers. Then she fell in love with Jeffery Deaver, of whom she still keeps gelously a book with his dedication and autograph.

In her more mature but not much more! Since then, adding to her beloved horrors and thrillers, she gobbles up paranormal romances, urban fantasy and contemporaries. She is not very fond of Historicals, with the only exception of Connie Brockway's books.

Her favourite characters will always be vampires, brooding and tormented heroes, slightly bastards, but ever so passionate. She always likes to add, that she would never separate herself from the "Ice" series by Anne Suart and the "Anita Blake" series by Laurell K. Further more, she is sought-after by two very sturdy vampire hunters!

LeNuvoleDiMarzo Fin da che si ricordi alla domanda: E ci è riuscita! Il suo lavoro è piu' che un lavoro, è uno stile di vita per lei. Pensa spesso che la passione per i libri sia parte del suo dna: La sua passione per il romance è nata a 15 anni quando, vagando per casa alla disperata ricerca di qualcosa da leggere,è inciampata in "Come in uno specchio" di Karleen Koen.

Fu amore a prima vista. Lei che aveva fatto de "Il Signore degli anelli" il suo feticcio ha iniziato a leggere Recency, medievali, con una particolare predilizione per l'ottocento inglese grazie alla scoperta degli scritti di Jane Austen e Ann Radcliffe che colleziona in maniera compulsiva. Recentemente ha allargato i suoi orizzonti sul romance iniziando a leggere paranormal e urban fantasy, arrivando a definirire il "rosacrime" la sua variante preferita del genere.

Predilige infatti eroi ed eroine forti e indipendenti, con una vena di sarcarsmo larga, per stare in tema, quanto il Tamigi, come James Malory di Oceano di Passione. La sua ultima ossessione è la saga "In Death" di J. Teme che per scrivere la lista dei suoi libri preferiti non basterebbe tutto il blog. Una donna matura, forte e indipendente, ironica, con i piedi per terra e la testa sulle spalle. Ma impulsiva e passionale, tanto da non disdegnare le maniere forti quando servono nemmeno con il proprio uomo.

Che non si prende mai troppo sul serio nemmeno con una pistola laser puntata alla testa, ma il cui cuore sta sempre dalla parte del giusto LeNuvoleDiMarzo ,ever since she remembers, at the question: And she made it!

For her, this profession is not just a job , it's her lifestyle. She often thinks that her passion for books is part of her DNA: The passion for romance genre has begun at the age of fifteen, when, snooping through her house in a desperate search for something to read, she ran across Karleen Koen's "Through a Glass Darkly ".

It was love at first sight. Her, who adored with fetishism "The Lord Of The Rings", started reading Regency and Medieval romances, with a particular fondness for the English 19th century period, after discovering the writings by Jane Austen and Ann Radcliffe, which she collects compulsively.

Recently she broadened her horizons in Romance genre, starting to read paranormals and urban fantasy, and therefore defining her favourite kind of reading as the "pinkcrime". Her latest obsession is J. As for the favourite books, she fears that the whole blog would not be enough to contain the list.

She is a mature woman, strong and independent, ironic, with her feet on the ground and good head on the shoulders. She is never impulsive or passionate, to the point that she does not avoid being rough when necessary even with her own man. She doesn't take herself too seriously even with a laser gun pointed at her head, but whose heart always stays on the side of the just Vale77 Il suo primo desiderio di bambina non è stato una bambola o un vestitino, ma imparare a leggere il più presto possibile…e da quando lo ha realizzato non si è più fermata.

Legge ovunque e qualunque cosa. Si è laureata in lettere e storia dell'arte e oggi fa la professoressa. La vera missione del suo mestiere, che per lei è il più bello del mondo, è far capire ai suoi alunni la libertà e la felicità che è in grado di regalarti un libro, invogliandoli a leggere quello che più amano seguendo le loro inclinazioni, senza costringerli verso tematiche che non gli appartengono.

Compra di tutto, senza porsi confini o limiti di sorta: L'incontro con il romance è avvenuto prima in tv, a dieci anni, con i mitici Candy Candy e Terence e poi a seguire con tutte altre eroine romantiche di film e cartoni animati.

Porno org escort girl brie comte robert -

She thought desperately of pretending she had not heard him over the music. I try to think of twists and turns in the story that will hold the readers interest and keep them turning the pages. Since she was sixteen, in fact, she doesn't move if a book is not tucked in her bag. We know the same people, enjoy the same conferences. But at the way his eyebrows lifted, she suddenly feared he might think it was because she still bore some strong feeling for him—and that was worse. A very large bull. Fu amore a prima vista. Her prodigal son had come home. Mi sembra che la vita sia migliore quando due persone lavorano insieme per realizzare i loro scopi. Callie is a spinster who has been left at the altar three times. porno org escort girl brie comte robert